Leonardo al Kuwait Aviation Show: focus sulle tecnologie di auto-protezione elettronica e sull'expertise nei velivoli da addestramento

Leonardo partecipa al Kuwait Aviation Show, che si tiene presso l'aeroporto internazionale del Kuwait dal 17 al 20 gennaio, per sottolineare il forte impegno nei confronti del Paese e presentare alcune delle sue principali soluzioni e capacità tecnologiche per i clienti kuwaitiani e più in generale per l'intera regione del Golfo Persico.

Kuwait City   17 gennaio 2018 16:45

  • Il Kuwait è un mercato strategico per Leonardo, che fornirà al Paese 28 velivoli multiruolo Eurofighter Typhoon 
  • Alla manifestazione Leonardo presenta la soluzione 'EW Mobile Range', che consente di simulare minacce elettroniche e di testare la capacità di auto-protezione dei velivoli. Il Kuwait è uno dei principali partner di Leonardo nel settore dell’Electronic Warfare
  • L’azienda promuove anche il suo velivolo da addestramento M-346. Di recente, piloti dell’Aeronautica del Kuwait hanno ricevuto le “aquile” di pilota militare presso la scuola di addestramento dell'Aeronautica Militare italiana, dove è presente il sistema integrato di training basato sull'M-346 
 
Leonardo partecipa al Kuwait Aviation Show, che si tiene presso l’aeroporto internazionale del Kuwait dal 17 al 20 gennaio, per sottolineare il forte impegno nei confronti del Paese e presentare alcune delle sue principali soluzioni e capacità tecnologiche per i clienti kuwaitiani e più in generale per l’intera regione del Golfo Persico.

Iscriviti al servizio di News Alert

Ricevi gli ultimi aggiornamenti su Leonardo via email

Registrati