Selezionati i vincitori del concorso fotografico del Centenario

Alenia Aermacchi, l'unica società aeronautica al mondo che può vantare cento anni di attività sotto un marchio comune, ha selezionato i vincitori del concorso fotografico indetto in occasione delle celebrazioni del suo Centenario e rivolto a tutti i fotografi amatoriali.

Torino   19 dicembre 2013

Alenia Aermacchi, l’unica società aeronautica al mondo che può vantare cento anni di attività sotto un marchio comune, ha selezionato i vincitori del concorso fotografico indetto in occasione delle celebrazioni del suo Centenario e rivolto a tutti i fotografi amatoriali.

 

La scelta della giuria è stata particolarmente difficile considerata la grande qualità delle immagini inviate e tra queste non è stato facile selezionare le prime tre immagini classificate.

 

L’immagine vincitrice, dal titolo “Tricolore incorniciato”, è relativa alla Pattuglia Acrobatica Nazionale dell’Aeronautica Militare, Frecce Tricolori ed è stata eseguita da Silvano Grizzi, di Ponzano Romano (RM), che dunque si aggiudica il premio messo in palio per il concorso:

  • pubblicazione della foto sulla copertina del calendario 2014 di Alenia Aermacchi
  • pubblicazione della foto sul sito web di Alenia Aermacchi e invio tramite Twitter a tutti i followers Alenia Aermacchi
  • tour guidato ad un velivolo Alenia Aermacchi
  • visita all’Integrated Training Center di Alenia Aermacchi
  • un modello da scrivania in scala 1/40 dell’M-346.  

Le altre immagini scelte sono, a pari merito:
"Ridare la luce" di Maurizio Bove, di Nocera Inferiore (SA)
"Master Landing in the Sunset" di Gian Luca Onnis, di Decimomannu (CA)

 

Una menzione speciale va alla foto: "Il sagittario a piazza Plebiscito" di Angelo Fusillo, di Napoli.

 

Il premio speciale per la miglior fotografia scattata da un fotografo di età inferiore ai 16 anni va a Luca Fornello, di Mathi (TO), per la sua foto di Macchi MC.205.

 

Gli autori di queste immagini riceveranno un calendario Alenia Aermacchi 2014 e un modello da scrivania del C-27J. Le foto selezionate, insieme a quella vincitrice del concorso, saranno inoltre pubblicate sulla rivista Finmeccanica Magazine e sul sito web www.aleniaaermacchi.it.

Altre notizie e storie

27.06.2018
Leonardo a bordo del progetto BariMatera5G
Leonardo è a bordo del progetto di sperimentazione della tecnologia 5G in Italia, in particolare sulle città di Bari e Matera
29.05.2018
Primo ordine per l'AW169 in configurazione VIP in Svizzera
Leonardo ha annunciato che l'elicottero AW169 entrerà a far parte della flotta di elicotteri per trasporto VIP in Svizzera con l'operatore Mountain Flyers
06.04.2017
Nuovo ordine in Sud America per Leonardo nel mercato delle comunicazioni sicure
L'amministrazione della città di Buenos Aires ha affidato a Leonardo, in collaborazione con Telecom Argentina, la realizzazione di una rete di comunicazione a standard TETRA (TErrestrial Trunked RAdio).
10.07.2016
Aermacchi M-346: addestrare per il futuro
Ha vinto le più importanti gare internazionali e fino ad oggi ne sono stati ordinati 68 esemplari: è l'Aermacchi M-346, l'aereo da addestramento più avanzato oggi disponibile sul mercato, l'unico al mondo concepito appositamente per addestrare i piloti destinati ai velivoli militari di ultima generazione.
27.06.2018
Leonardo a bordo del progetto BariMatera5G
Leonardo è a bordo del progetto di sperimentazione della tecnologia 5G in Italia, in particolare sulle città di Bari e Matera
29.05.2018
Primo ordine per l'AW169 in configurazione VIP in Svizzera
Leonardo ha annunciato che l'elicottero AW169 entrerà a far parte della flotta di elicotteri per trasporto VIP in Svizzera con l'operatore Mountain Flyers
06.04.2017
Nuovo ordine in Sud America per Leonardo nel mercato delle comunicazioni sicure
L'amministrazione della città di Buenos Aires ha affidato a Leonardo, in collaborazione con Telecom Argentina, la realizzazione di una rete di comunicazione a standard TETRA (TErrestrial Trunked RAdio).
10.07.2016
Aermacchi M-346: addestrare per il futuro
Ha vinto le più importanti gare internazionali e fino ad oggi ne sono stati ordinati 68 esemplari: è l'Aermacchi M-346, l'aereo da addestramento più avanzato oggi disponibile sul mercato, l'unico al mondo concepito appositamente per addestrare i piloti destinati ai velivoli militari di ultima generazione.