Cittadinanza Scientifica e STEAM

Cittadinanza scientifica, per noi di Leonardo è un concetto chiave: significa condividere un patrimonio fatto di competenze, innovazione, tecnologia per metterlo al servizio delle comunità in cui operiamo.

Cittadinanza scientifica significa confrontarci con le nuove generazioni per guardare insieme al futuro, testimoniando concretamente quanto per noi di Leonardo siano importanti le discipline STEM (Science, Technologies, Engineering and Mathematics): sono infatti il cuore delle nostre attività, del nostro business, come anche delle nostre persone (il 70% dei nostri dipendenti ha titoli di studio in queste discipline).

Significa contribuire, con il nostro impegno, agli obiettivi dell’agenda ONU 2030 in particolare al 4° SDG per fornire un’educazione di qualità, equa e inclusiva e opportunità di apprendimento per tutti, e al 9° SDG per promuovere le capacità tecnologiche nell’industria, incoraggiando l’innovazione e attraendo persone e risorse verso la Ricerca e Sviluppo.

Cittadinanza scientifica, significa anche, e soprattutto, mettere al centro la nostra passione tecnologica e condividerla, contaminarla, in un dialogo costante con il territorio, le istituzioni, i centri di ricerca e le università.

Abbiamo scelto di aggiungere la A di ARTS all’acronimo STEM perché crediamo che per rispondere alla alle sfide di oggi sia necessario adottare un approccio STEAM, in cui innovazione, conoscenza, creatività e immaginazione si contaminano a vicenda, per costruire insieme le competenze del futuro.

La matematica è un gioco da ragazzi

Toccare con mano la matematica, provando l’esperienza di trovarsi dentro una galleria virtuale del vento. Questa è solo una delle innumerevoli possibilità offerte dall’i.lab Matematica, nato nel 2017 dalla partnership tra Leonardo e il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano.

La matematica è un gioco da ragazzi

Notizie e storie STEAM

Notizie e storie STEAM

21.06.2019
Leonardo in Puglia per il Congresso Scientifico dei Ragazzi

“La mia scuola sulla Luna”: su questo tema si sono sfidati i ragazzi delle scuole medie pugliesi nella 1a edizione italiana del Congresso Scientifico dei Ragazzi, organizzato dal Distretto Tecnologico Aerospaziale in partenariato con la Cité de l’Espace di Tolosa. Per una delle classi vincitrici si apriranno le porte del nostro stabilimento di Grottaglie.

21.06.2019
Drone Contest: avviato un progetto nel campo dell’Intelligenza Artificiale applicata ai droni

Leonardo lancia la sfida tra sei delle più importanti università italiane che parteciperanno a un progetto innovativo di collaborazione tra industria e mondo accademico, della durata di tre anni, per svolgere attività di ricerca nell’ambito dell’Intelligenza Artificiale applicata ai droni.

11.06.2019
Si è concluso Innovathon, il business game sul tema della navigazione autonoma. Scopri chi ha vinto!

E’ stato il team “Palo” ad aggiudicarsi il podio nell’ambito della competizione Innovathon lanciata da Leonardo e PoliHub. A Milano, l’8 e 9 giugno scorsi, si sono sfidati oltre 40 studenti universitari provenienti da tutta Italia con l’obiettivo di progettare e realizzare un prototipo funzionante di sistema a guida autonoma.

21.06.2019
Drone Contest: avviato un progetto nel campo dell’Intelligenza Artificiale applicata ai droni

Leonardo lancia la sfida tra sei delle più importanti università italiane che parteciperanno a un progetto innovativo di collaborazione tra industria e mondo accademico, della durata di tre anni, per svolgere attività di ricerca nell’ambito dell’Intelligenza Artificiale applicata ai droni.

11.06.2019
Si è concluso Innovathon, il business game sul tema della navigazione autonoma. Scopri chi ha vinto!

E’ stato il team “Palo” ad aggiudicarsi il podio nell’ambito della competizione Innovathon lanciata da Leonardo e PoliHub. A Milano, l’8 e 9 giugno scorsi, si sono sfidati oltre 40 studenti universitari provenienti da tutta Italia con l’obiettivo di progettare e realizzare un prototipo funzionante di sistema a guida autonoma.