F-35 Lightning II

Un potente moltiplicatore di forze

Grazie alla sua tecnologia stealth, ai sensori avanzati, alla capacità di carico armamenti e al raggio d’azione, l’F-35 Lightning II di quinta generazione è tra i caccia multiruolo più sofisticati, in grado di offrire ai piloti un vantaggio decisivo contro l'avversario. L’abilità dell’F-35 di raccogliere, analizzare e condividere dati lo rende un potente moltiplicatore di forze.

Missioni e funzionalità

Capacità di quinta generazione

L’F-35 Lightning II è un caccia monoposto di ultima generazione che offre funzionalità avanzate, consentendo ai piloti di operare in qualsiasi ambiente e contro qualsiasi minaccia. L’Italia è partner di secondo livello del programma; il velivolo è stato selezionato dall’Aeronautica Militare e dalla Marina Militare italiana.

La famiglia F-35

La famiglia degli F-35 multiruolo comprende tre varianti: l’F-35A a decollo e atterraggio convenzionale, l’F-35B a decollo corto/atterraggio verticale e la variante F-35C per portaerei. Tutte le varianti garantiscono elevate capacità e presentano la stessa avionica, consentendo alle forze armate di raggiungere capacità specifiche in missione.

Produzione e assemblaggio finale

Leonardo è responsabile della produzione di una serie di ali complete e dei cassoni alari, realizzati in strutture metalliche e in materiale composito negli stabilimenti di Foggia, Nola e Venegono, e dell’installazione dei sistemi elettrici, avionici e fluidici dell’ala. Leonardo gestisce la linea di assemblaggio e collaudo finale (FACO - Final Assembly and Check Out) delle varianti F-35A, F-35B dei velivoli delle flotte italiana e olandese nello stabilimento di Cameri (Novara), unico centro regionale europeo di manutenzione, riparazione, revisione e aggiornamento (MRO&U).

Technical data

Non ci sono risultati.