La jv internazionale a4ESSOR ottiene l'accettazione della forma d'onda ESSOR HDR Base Waveform

Il risultato, frutto di due anni e mezzo di sviluppo, rappresenta un passaggio fondamentale verso l'interoperabilità delle comunicazioni tra le Forze Armate europee

Parigi  13 maggio 2021 13:05

a4ESSOR S.A.S (Alliance for ESSOR), joint venture multinazionale impegnata nello sviluppo di una tecnologia europea Secure Software Defined Radio (SDR), ha ottenuto l'accettazione formale della forma d'onda High Data Rate (HDR) Base Waveform, progettata nell'ambito del contratto ESSOR OC1 (European Secure SOftware Definito Radio - Operational Capability 1) firmato con OCCAR (Organization Conjointe de Coopération en matière d'ARmement).
Questo passaggio segue il riconoscimento di qualità e i test di accettazione della forma d'onda, effettuati con successo a novembre scorso nei laboratori Leonardo di Pisa. Si tratta di un importante risultato che premia due anni e mezzo di attività di sviluppo che hanno coinvolto tutte le industrie partner. 
Nella fase successiva i partner di a4ESSOR porteranno la forma d'onda ESSOR HDR Base Waveform nelle rispettive Software Defined Radio (SDR). I test finali di interoperabilità tra le radio dei Paesi coinvolti completeranno il progetto ESSOR OC1 con il rilascio di ESSOR Target Waveforms aggiornate e pronte per essere impiegate negli scenari operativi.
Questo traguardo conferma non solo la maturità della tecnologia ESSOR ma dimostra anche che la cooperazione, sia tra Stati che tra aziende, rappresenta un elemento chiave per aumentare l’efficacia dei prodotti e la competitività delle industrie europee attive nel mercato mondiale delle comunicazioni. 
a4ESSOR è una joint venture tra Bittium (Finlandia), Indra (Spagna), Leonardo (Italia), Radmor (Polonia), Rohde & Schwarz (Germania) e Thales (Francia), responsabile della gestione delle attività industriali nel quadro del programma ESSOR e del coordinamento del lavoro di tutti i partner.
Il programma ESSOR è stato lanciato nel 2009 sotto l'egida dell'Agenzia Europea per la Difesa (EDA). L'obiettivo è sviluppare un'architettura radio software e una nuova compagine ESSOR HDR WF, al fine di facilitare l'interoperabilità tra le Forze Armate europee.


ESSOR
Lo scopo del programma ESSOR è sviluppare la tecnologia pan-europea Software Defined Radio (SDR) al fine di migliorare la capacità delle Forze Armate di cooperare nelle operazioni di coalizione. Il programma è stato avviato nel 2009 sotto l'egida dell'Agenzia europea per la difesa (EDA) ed è attualmente sponsorizzato dai governi di Finlandia, Francia, Germania, Italia, Polonia e Spagna. La joint venture Alliance for ESSOR (a4ESSOR SAS) è stata scelta dall'Organisation Conjointe de Coopération en matière d'ARmement (OCCAR) per gestire il consorzio industriale, di cui fanno parte Bittium (Finlandia), Indra (Spagna), Leonardo (Italia), Radmor (Polonia), Rohde & Schwarz (Germania) e Thales (Francia). In aggiunta alla forma d'onda HDR (European High Data Rate), il programma ha prodotto e convalidato un'architettura SDR europea, che è stata qualificata su sei diverse piattaforme europee. I vantaggi dell'interoperabilità della forma d'onda sono regolarmente dimostrati attraverso test di rete che coinvolgono diverse piattaforme nazionali.


a4ESSOR SAS
a4ESSOR S.A.S. è una joint venture di diritto francese, costituita da sei società leader nell'UE: Bittium Wireless Ltd, Indra, Leonardo Spa, Radmor SA, Rohde & Schwarz GmbH & Co. KG e Thales Communications & Security SAS) per gestire il contratto ESSOR (European Secure SOftware defined Radio) assegnato da OCCAR-EA e promuovere i prodotti ESSOR nella comunità SDR.

Lino Laganà, Presidente a4ESSOR: - +33 (0) 1 4613 2730 - lino.lagana@leonardocompany.com


Bittium - Defense & Security
Bittium è un'azienda finlandese con oltre 35 anni di esperienza nelle tecnologie avanzate per le comunicazioni radio. Per il mercato della difesa e della sicurezza, Bittium fornisce prodotti e soluzioni all’avanguardia per comunicazioni tattiche e sicure, rendendo disponibili dati e voce a banda larga a tutte le Forze Armate in campo. Nell’ambito delle comunicazioni sicure, Bittium offre dispositivi mobili collaudati e soluzioni di sicurezza informatica certificate fino al livello “RISERVATO”. I ricavi netti registrati nel 2020 ammontano a 78,4 milioni di euro e l'utile operativo è di 2,1 milioni di euro. Bittium è quotata al Nasdaq Helsinki Exchange. www.bittium.com

Contatto stampa: Karoliina Malmi - +358 40344 3507 - defence@bittium.com


Indra
Indra è uno dei più importanti operatori globali nella tecnologia e nella consulenza ed è partner tecnologico per le operazioni di core business dei suoi clienti. L’azienda è leader nella fornitura di soluzioni proprietarie in segmenti specifici nel mercato dei trasporti e della Difesa, nelle tecnologie dell'informazione e per la trasformazione digitale in Spagna e America Latina attraverso la sua controllata Minsait. Il modello di business si basa su una vasta gamma di prodotti di alto valore con un'alta componente di innovazione. Nell'anno finanziario 2020, Indra ha raggiunto un fatturato di 3.043 miliardi di euro, con circa 48.000 addetti, una presenza in 46 Paesi e operazioni commerciali in oltre 140 nazioni. www.indracompany.com                                     

Ufficio Stampa: + (34) 91480 71 12 - indraprensa@indra.com

 

Leonardo
Leonardo, azienda globale ad alta tecnologia, è tra le prime dieci società al mondo nell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza e la principale azienda industriale italiana. Organizzata in cinque divisioni di business, Leonardo vanta una rilevante presenza industriale in Italia, Regno Unito, Polonia e USA dove opera anche attraverso società controllate come Leonardo DRS (elettronica per la difesa) e alcune joint venture e partecipazioni: ATR, MBDA, Telespazio, Thales Alenia Space e Avio. Leonardo compete sui più importanti mercati internazionali facendo leva sulle proprie aree di leadership tecnologica e di prodotto (Elicotteri; Velivoli; Aerostrutture; Electronics; Cyber Security e Spazio). Quotata alla Borsa di Milano (LDO), nel 2019 Leonardo ha registrato ricavi consolidati pari a 13,8 miliardi di euro e ha investito 1,5 miliardi di euro in Ricerca e Sviluppo. L’azienda dal 2010 è all’interno del Dow Jones Sustainability Indices (DJSI) e nel 2020 è confermata Industry leader del settore Aerospace & Defence per il secondo anno consecutivo.              

Contatto stampa: Flavia Negretti - +39334 6378422 - flavia.negretti@leonardocompany.com


Radmor
RADMOR S.A. fa parte di WB, il più grande Gruppo di capitale privato polacco nell'industria della difesa. RADMOR progetta, produce e fornisce soluzioni avanzate di radiocomunicazioni per servizi militari e civili. L'azienda svolge attività per la difesa e la sicurezza per la Polonia, produce radio militari e distribuisce radio civili. RADMOR si concentra sulla ricerca e sviluppo di moderni sistemi di radiocomunicazione, nonché dispositivi (palmari, manpack e radio veicolari nelle bande HF / VHF / UHF e 2,4 GHz), forme d'onda (banda stretta / banda larga) e software specializzati (ad esempio SCA, SCIP, NOVE). Queste attività sono supportate da un laboratorio accreditato (esposizione ambientale, compatibilità EMC) e dalla linea di produzione. RADMOR, insieme alle alter aziende del Gruppo WB, fornisce sistemi militari completi a diverse Forze terrestri in tutto il mondo. www.radmor.com.pl/eng

Contatto stampa: Tomasz Gil - +48 58 76 55610 / +48603993 390 - tomasz.gil@radmor.com.pl


Rohde & Schwarz
Rohde & Schwarz è un fornitore leader di soluzioni nei settori di test e misurazione, trasmissione e media, aerospaziale, difesa, sicurezza, reti e sicurezza informatica. Gli innovativi prodotti di comunicazione, informazione e sicurezza del Gruppo tecnologico supportano clienti industriali e governativi nel garantire un mondo più sicuro e connesso. Al 30 giugno 2020, Rohde & Schwarz conta circa 12.300 dipendenti in tutto il mondo. Il Gruppo ha realizzato un fatturato netto di 2,58 miliardi di euro nell'anno fiscale 2019/2020 (da luglio a giugno). L'azienda ha sede a Monaco di Baviera, in Germania, e ha filiali in più di 70 Paesi con hub regionali in Asia e America. Rohde & Schwarz è il principale fornitore del sistema radio integrato delle Forze Armate tedesche (Bundeswehr) (SVFuA, nome di serie: SOVERON D). www.rohde-schwarz.com                 

Contatto stampa: Dennis-P. Merklinghaus - +49 89 4129 15671 - Dennis-Peter.Merklinghaus@rohde-schwarz.com


Thales
Thales (Euronext Paris: HO) è leader globale nelle tecnologie avanzate con investimenti in innovazioni digitali e "deep tech" - connettività, big data, intelligenza artificiale, sicurezza informatica e informatica quantistica - per un futuro sicuro, cruciale per lo sviluppo delle nostre società. Il Gruppo offre ai propri clienti - aziende, organizzazioni e governi - nei settori della difesa, aeronautica, spazio, trasporti, identità digitale e sicurezza soluzioni, servizi e prodotti per svolgere attività critiche in cui l'individuo resta l’elemento di forza dietro tutte le decisioni. Thales ha 81.000 dipendenti in 68 Paesi. Nel 2020 il Gruppo ha generato un fatturato di 17 miliardi di euro.                                        

Contatto stampa: Faïza Zaroual - +33 (0) 7 64 25 99 31 - faiza.zaroual@thalesgroup.com
 

Iscriviti al servizio di News Alert

Ricevi gli ultimi aggiornamenti su Leonardo via email

Registrati