Il Ministero della Difesa britannico ha selezionato il sistema di protezione Leonardo/Thales per la flotta di velivoli Shadow della RAF

Londra   11 settembre 2019 17:35

Il Ministero della Difesa UK ha scelto Leonardo e Thales per fornire un sistema integrato di protezione elettronica (DAS - Defensive Aids System).
L’equipaggiamento sarà a bordo degli otto velivoli Shadow R1 dell’Aeronautica dedicati alla sorveglianza e alla raccolta di informazioni e fornirà protezione avanzata per le piattaforme dai missili a guida infrarosso di ultima generazione. Progettato, sviluppato e prodotto nel Regno Unito, il sistema garantisce un’autonomia strategica capace di evolvere in previsione di nuove minacce ai velivoli. 
Il DAS sarà fornito da un team composto dal Ministero della Difesa britannico, Leonardo e Thales nell’ambito di un contratto a guida Leonardo. L’equipaggiamento sarà integrato sui velivoli da Raytheon UK. La capacità operativa iniziale è prevista nei primi mesi del 2021. 
Il sistema si compone dei seguenti apparati:

  • sistema multi-funzione di allerta minacce “Elix-IR” di Thales 
  • DAS (Defensive Aids Suite) Controller di Leonardo
  • sistema  DIRCM  (Directed Infra-Red Counter Measure) “Miysis” di Leonardo
  • sistema di lancio di contromisure “Vicon” di Thales.

 

La selezione da parte del Ministero della Difesa segue i recenti test internazionali SALT (Surface-to-Air Launch Trial) III ospitati in Svezia dalla Swedish Defence Materiel Administration. Durante le prove, il sistema integrato Elix-IR/Miysis, utilizzando una forma d’onda di disturbo sviluppata dal Defence Science and Technology Laboratory UK, ha confermato la capacità di contrastare missili all’infra-rosso.


Come funziona il sistema
Il sistema di protezione elettronica integrata include capacità per l’allerta della minaccia, il coordinamento dell'autoprotezione, l’erogazione delle contromisure e la capacità di contromisure direzionali all’infra-rosso DIRCM. Al centro del sistema il controller DAS, in grado di valutare molteplici minacce contro il velivolo e dare priorità alla risposta appropriata, utilizzando il sistema di lancio della contromisura (CMDS- Counter Measure Dispensing System) e il Miysis DIRCM. Il sistema Elix-IR ricerca costantemente minacce provenienti da missili e fuoco nemico, garantendo un’allerta rapida, accurata e a lungo raggio. Il Miysis DIRCM offre una protezione a 360° e la capacità di contrastare più minacce contemporaneamente, dirigendo con precisione un laser di disturbo sul seeker del missile, confondendone il sistema di guida e allontanandolo dal velivolo. La catena integrata e ottimizzata di allerta e contrasto alla minaccia assicura che i missili sequenziali in arrivo vengano bloccati in modo rapido ed efficace.


I velivoli Shadow
La flotta di velivoli Shadow, basata sul King Air 350CER, è gestita dalla 14^ Squadra Aerea della RAF a Waddington. Il ruolo ISTAR (Intelligence, Surveillance, Target Acquisition and Reconnaissance) del velivolo lo impegna ad attraversare spazi aerei ostili e necessita quindi di protezione dalle forze nemiche. Una minaccia particolarmente letale e diffusa sono i sistemi a guida termica spalleggiabili (MANPADS- Man Portable Air Defence Systems), che intercettano il calore, ampiamente usati in tutto il mondo. La nuova suite difensiva degli Shadow contrasterà efficacemente questa minaccia, riuscendo a contrastare rapidamente i missili in arrivo.

Leonardo 
Leonardo, azienda globale ad alta tecnologia, è tra le prime dieci società al mondo nell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza e la principale azienda industriale italiana. Organizzata in cinque divisioni di business, Leonardo vanta una rilevante presenza industriale in Italia, Regno Unito, Polonia e USA dove opera anche attraverso società controllate come Leonardo DRS (elettronica per la difesa) e alcune joint venture e partecipazioni: ATR, MBDA, Telespazio, Thales Alenia Space e Avio. Leonardo compete sui più importanti mercati internazionali facendo leva sulle proprie aree di leadership tecnologica e di prodotto (Elicotteri; Velivoli; Aerostrutture; Electronics; Cyber Security e Spazio). Quotata alla Borsa di Milano (LDO), nel 2018 Leonardo ha registrato ricavi consolidati pari a 12,2 miliardi di euro e ha investito 1,4 miliardi di euro in Ricerca e Sviluppo. Il Gruppo dal 2010 è all’interno del Dow Jones Sustainability Indices.
L’esperienza di Leonardo nella fornitura di sistemi di auto protezione per le flotte britanniche dell’Eurofighter Typhoon e degli elicotteri AW159 Wildcat, AW101 Merlin, Puma e Chinook sarà trasferita anche nello Shadow della RAF. La società ha inoltre sottoscritto un contratto ad aprile per fornire una suite di protezione elettronica alla nuova flotta di Apache AH-64E dell’Esercito UK.


Miysis DIRCM
Nonostante sia di dimensioni più ridotte, più leggero e con consumi energetici inferiori rispetto agli altri DIRCM presenti sul mercato, il Miysis DIRCM di Leonardo offre una copertura sferica completa, necessaria per contrastare le minacce più avanzate. Il suo puntatore laser consente una capacità di rilevamento particolarmente sofisticata per ostacolare minacce a lungo raggio e un’eccezionale velocità di reazione per bloccare quelle a corto raggio. Una contromisura all’infra-rosso (IRCM- Infra Red Counter Measure) multibanda può contrastare anche le minacce più avanzate. Il Miysis è stato scelto da clienti in Canada e nel Medio Oriente.  
Leonardo Press Office: pressoffice@leonardocompany.com +39 06 32473313

 

Thales 
Thales è leader tecnologico globale per i mercati aerospaziale, dei trasporti, della difesa e della sicurezza. https://www.thalesgroup.com.
Elix-IRTM è un sistema passivo di segnalazione delle minacce multi-funzione che utilizza la tecnologia di rilevamento a infrarossi a singolo spettro di colore per fornire allerta di avvicinamento missilistico simultaneo, indicazione di fuoco ostile e consapevolezza dello scenario da un singolo insieme di sensori per aumentare la sopravvivenza della piattaforma. Elix-IRTM è una capacità UK non soggetta ad ITAR, sviluppata in collaborazione con il Ministero della Difesa, che garantisce una risposta rapida e tempestiva alla lotta contro le minacce in evoluzione e il supporto in nuovi teatri operativi. Progettato per essere di supporto a un DIRCM e produrre dati per attivare contromisure esterne, come gli Smart Store, consente massimo utilizzo delle funzionalità offerte dai velivoli per un più ampio impiego operativo e un incremento del tasso di successo delle missioni.
Contact Thales Media Relations –Maria Mellouli–Defence Aerospace
maria.mellouli@thalesgroup.com +33 6 89 73 25 47