L’AW09 entra nella gamma prodotti della Divisione Elicotteri

27 aprile 2021

A poco più di un anno dall’acquisizione della società svizzera Kopter Group AG, il monomotore SH09 entra a pieno titolo nella gamma prodotti della Divisione Elicotteri di Leonardo con la nuova denominazione AW09.

Ricapitoliamo alcuni dei momenti salienti dell’ultimo anno che ci hanno portato a questo traguardo. Nel giugno del 2020 l’elicottero è stato trasferito a Pozzallo, in Sicilia, per la validazione della nuova configurazione del rotore di coda e altre modifiche a livello aerodinamico. A settembre è rientrato in Svizzera per ulteriori verifiche con il supporto del team di Engineering e Operations, a ottobre sono iniziati i primi voli e, a dicembre, è stato implementato un ulteriore retrofit, riconfermato a marzo 2021 dai test in volo condotti da Giuseppe Afruni,  Chief Test Pilot e Head of Flight Operations della Divisione Elicotteri in Italia.

Il team Kopter è progressivamente sempre più integrato nella famiglia di Leonardo Elicotteri e giocherà un ruolo importante nello sviluppo di nuove tecnologie e abilitatori tecnologici essenziali con, ad esempio, il contributo allo sviluppo di nuovi sistemi di propulsione ibridi ed elettrici. In questa maniera, si persegue l'obiettivo strategico di lungo termine di rafforzare la posizione di mercato di Leonardo mentre Kopter potrà diventare un centro di competenza per elicotteri leggeri e tecnologie innovative.

L’AW09 si inserisce perfettamente nel portfolio della Divisione Elicotteri, rappresentando un ulteriore passo nel processo di integrazione di Kopter in Leonardo e rafforzando ulteriormente l’offerta nella gamma dei monomotore, dove, con le sue performance di ultima generazione e la capacità multiruolo, offre un’ulteriore opzione a clienti e operatori grazie a una maggiore modularità, moderni sistemi elettronici, elevata digitalizzazione e la più grande cabina e stiva della sua categoria.

L’AW09 è rappresentativo delle capacità di leadership di Leonardo nel campo dell’innovazione, grazie ai suoi standard di sicurezza di ultima generazione e alle più avanzate tecnologie, che porteranno allo sviluppo di nuove innovazioni in ambito elicotteristico.

Attualmente il terzo prototipo P3, che da metà gennaio ha accumulato oltre 40 ore di volo in Svizzera, sta testando le innovazioni apportate al rotore principale, alla trasmissione, a un nuovo design dei controlli di volo inseriti nel moderno cockpit Garmin G3000H.

E’ previsto che quest’anno altri due prototipi, PS4 e PS5, inizino attività di test in volo.
 

Altre notizie e storie

30.11.2021
Innalzamento del livello del mare ed erosione delle coste: monitorare con i satelliti gli effetti del cambiamento climatico

Tecnologie satellitari al servizio dell’uomo e del Pianeta, raccontate attraverso le immagini del calendario 2021 di Telespazio ed e-GEOS “Love Planet Earth” realizzato in collaborazione con National Geographic Italia. Nella tappa di novembre scopriamo il ruolo che i satelliti possono avere, in particolare, nel monitoraggio e nell’analisi di fenomeni quali l’innalzamento del livello del mare e l’erosione delle coste. 

30.11.2021
Innalzamento del livello del mare ed erosione delle coste: monitorare con i satelliti gli effetti del cambiamento climatico

Tecnologie satellitari al servizio dell’uomo e del Pianeta, raccontate attraverso le immagini del calendario 2021 di Telespazio ed e-GEOS “Love Planet Earth” realizzato in collaborazione con National Geographic Italia. Nella tappa di novembre scopriamo il ruolo che i satelliti possono avere, in particolare, nel monitoraggio e nell’analisi di fenomeni quali l’innalzamento del livello del mare e l’erosione delle coste. 

Iscriviti al servizio di News Alert

Ricevi gli ultimi aggiornamenti su Leonardo via email

Registrati