Leonardo con la ISO 22301 si certifica per la Business Continuity

01 dicembre 2020

La Business Continuity è la capacità di un’organizzazione di continuare ad erogare prodotti o servizi a livelli normali anche a seguito di un incidente o di un evento critico destabilizzante.

Leonardo ha ottenuto la certificazione ISO 22301 relativa al proprio Sistema di Gestione della Continuità Operativa (BCMS), un importante riconoscimento dell’impegno aziendale nei confronti di questa disciplina e della capacità di poter governare la messa in continuità dei processi aziendali, contribuendo alla complessiva resilienza organizzativa.

Ogni organizzazione dovrebbe pertanto sviluppare e dotarsi di un Sistema di Gestione della Business Continuity coerente con le caratteristiche del proprio business e con l’estensione dei possibili impatti in caso di eventi in grado di interrompere le attività aziendali e produttive.

Questo tipo di riconoscimento costituisce un significativo elemento di accreditamento non solo verso i propri clienti e fornitori, ma anche per l’insieme degli stakeholder aziendali e dell’ecosistema in cui Leonardo opera.

A partire da oggi, infatti, i singoli perimetri di business e i vari ambiti di servizio potranno fare riferimento a questo framework di governance certificato, in modo da poter avviare specifici programmi di Business Continuity, come quelli già completati per i processi e per i servizi erogati dai Data Center di Genova e di Chieti.

Per maggiori informazioni: cyberandsecurity@leonardocompany.com

 

Seguite i nostri canali social Twitter, LinkedIn e Instagram per rimanere aggiornati sulle iniziative Leonardo.

Iscriviti al servizio di News Alert

Ricevi gli ultimi aggiornamenti su Leonardo via email

Registrati