Leonardo 4.0, il progetto per la digitalizzazione sicura dei processi industriali

12 luglio 2021

Supportare la digital transformation in ambito manifatturiero per incrementare l’efficienza e la riduzione di tempi e costi di sviluppo dei prodotti: questi gli obiettivi del progetto Leonardo 4.0.

Si tratta di un progetto cofinanziato dall’Unione europea tramite i fondi FESR - PON 2014-2020 Ricerca e Innovazione di cui Leonardo è capofila e a cui partecipano l’Università degli Studi di Salerno, l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, Digitalcomoedia e Youbiquo.

Il progetto è finalizzato alla realizzazione di una soluzione software orientata al paradigma Industry 4.0, alla sua sperimentazione in azienda e all’esecuzione di progetti di digitalizzazione dei siti produttivi per l’incremento della loro efficienza e vede il coinvolgimento di 11 siti produttivi di Leonardo su 4 aree tematiche differenti (Cyber Security, Elettronica, Aerostrutture, Elicotteri).

 

Leonardo Secure Connected Factory

Alla base di Leonardo 4.0 c’è la piattaforma Secure Connected Factory di Leonardo che, grazie all'utilizzo di tecnologie innovative e alla conoscenza dei processi industriali, supporta la digital transformation in ambito manifatturiero sfruttando un modello che integra applicazioni avanzate per la gestione degli asset di un impianto produttivo e consente l’incremento dell'efficienza e la riduzione di tempi e costi di sviluppo dei prodotti.
L’utilizzo di tecnologie quali IoT, Edge computing, Big Data Analytics, Artificial Intelligence, Augmented Reality, Virtual Reality abilita la valorizzazione delle grandi quantità di dati generati dalle macchine industriali e l’implementazione di soluzioni innovative data centriche per la produzione,la manutenzione e il post vendita.

 

La centralità del dato per l’efficienza di attrezzature e performance  

Nell’ambito del progetto Leonardo 4.0 sono state sviluppate soluzioni in grado di integrare dati di funzionamento e di telemetria delle macchine industriali in dashboard interattive aggiornate in real time. La correlazione dei dati acquisiti è un elemento fondamentale del progetto, consente infatti la verifica dell’efficienza delle singole macchine o dell'impianto nel suo complesso, il controllo della qualità del processo produttivo oltre che analisi predittive anche al fine di migliorare i processi di manutenzione degli apparati riducendo le inefficienze dovute a guasti inaspettati.

Inoltre, sono state implementate soluzioni real time per il controllo di efficienza delle attrezzature di produzione al fine di mantenere alto il livello qualitativo della lavorazione e provvedere in tempo utile alla sostituzione degli utensili e al loro ricondizionamento.

In ambito Customer Service e Product Improvement, la piattaforma Secure Connected Factory è stata utilizzata per implementare un data lake, ovvero un repository in grado di archiviare grandi quantità di dati, alimentato da fonti eterogenee per il calcolo di indicatori di performace (KPI) di manutenzione per componenti e sottosistemi fondamentali per la logistica e per l’ingegneria di prodotto.

Secure Connected Factory e i progetti di trasformazione digitale sviluppati nell’ambito di Leonardo 4.0 beneficiano dei migliori strumenti di Cyber Security per la protezione e riservatezza delle informazioni acquisite dalle macchine e utilizzate nell’ambito delle soluzioni tecnologiche citate.


Per maggiori informazioni: cyberandsecurity@leonardocompany.com

Seguite i nostri canali social Twitter, LinkedIn e Instagram per rimanere aggiornati sulle iniziative di Leonardo nel campo della cybersecurity.

Altre notizie e storie

25.11.2021
Al via Genova Smart Week, per un approccio integrato e sicuro alla città intelligente

Una settimana di confronto tra esperti, istituzioni e cittadinanza per definire il futuro dei centri urbani

13.09.2021
Leonardo al CSET 2021

Il Cyber Range di Leonardo protagonista al CSET 2021 per imparare, attraverso il gioco, a conoscere le vulnerabilità cyber delle infrastrutture critiche

25.11.2021
Al via Genova Smart Week, per un approccio integrato e sicuro alla città intelligente

Una settimana di confronto tra esperti, istituzioni e cittadinanza per definire il futuro dei centri urbani

13.09.2021
Leonardo al CSET 2021

Il Cyber Range di Leonardo protagonista al CSET 2021 per imparare, attraverso il gioco, a conoscere le vulnerabilità cyber delle infrastrutture critiche

Iscriviti al servizio di News Alert

Ricevi gli ultimi aggiornamenti su Leonardo via email

Registrati