Leonardo a UMEX 2020

Leonardo partecipa al salone sui sistemi senza pilota UMEX in programma ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, dal 23 al 25 febbraio. 

Presso il proprio stand (n. 04 – B10) Leonardo esporrà il drone bersaglio Mirach 40, in grado di simulare un’ampia varietà di minacce, e un mock-up dell’elicottero a pilotaggio remoto AWHERO pensato per compiti come sorveglianza, monitoraggio ambientale, pubblica sicurezza e protezione civile in ambito sia terrestre che navale.

Leonardo è leader globale nelle tecnologie unmanned, con un know how specifico e completo che spazia dalle piattaforme, ai sensori, ai sistemi di missione e alle stazioni di controllo a terra. Al salone aerospaziale di Parigi dello scorso anno l’Azienda ha presentato il Falco Xplorer, il nuovo velivolo a pilotaggio remoto che ha recentemente effettuato con successo il suo primo volo di prova.

Progettato per assicurare a clienti militari e civili capacità di sorveglianza strategica, il Falco Xplorer può essere offerto sia come sistema integrato sia come servizio completamente gestito e operato da Leonardo. 

In prima linea con i velivoli a pilotaggio remoto.
Leonardo presenta ad UMEX le sue ultime soluzioni “Unmanned”. 
 

AWHERO 
AWHERO è un elicottero a pilotaggio remoto, del peso di 200 kg, in grado di eseguire operazioni terrestri e marittime a sostegno di missioni governative, della Marina Militare e delle Forze di terra.
Realizzato con molteplici sistemi critici di sicurezza in grado di garantire integrità e affidabilità, l’AWHERO è l'unico R-UAS (Rotary Unmanned Aerial System) della classe di 200 kg progettato per la certificazione militare.
Configurabile con una vasta gamma di sistemi di missione (ad es. il radar multimodale ultraleggero Leonardo Gabbiano TS e la videocamera EO/IR), l’AWHERO trasmette informazioni radar in tempo reale e immagini di dispositivi elettro-ottici ad apparati di rete navali e terrestri, garantendo una costante sorveglianza dell'area interessata.
L’AWHERO ha recentemente preso parte alla dimostrazione del programma di sviluppo europeo OCEAN2020 Maritime Awareness.

Per saperne di più
 

 

MIRACH 40
Il drone Mirach 40 può simulare una varietà di minacce aeree che vanno dai missili agli aerei, consentendo ai produttori e agli operatori di effettuare prove e addestramenti in condizioni di precisione operativa. A novembre 2019 è stata condotta con successo una campagna di prova a sostegno del missile terra-aria Mistral di MBDA. Il Mirach 40 è offerto come servizio gestito o come prodotto autonomo.

Per saperne di più
 

 

FALCO XPLORER
Il Falco Xplorer è un velivolo a pilotaggio remoto di 18,5 m di apertura alare e 9 m di lunghezza, in grado di effettuare un'ampia gamma di missioni. E’ stato progettato per fornire una sorveglianza regionale continua, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in ogni condizione meteo.
Il Falco Xplorer ha effettuato il suo primo volo inaugurale il 15 gennaio 2020 decollando dalla base dell'Aeronautica Militare di Trapani-Birgi, sorvolando il Golfo di Trapani in uno spazio aereo dedicato per circa 60 minuti ed è infine rientrato atterrando in sicurezza.
Questo velivolo è il più recente dei Falco UAS ed è attualmente utilizzato da 5 clienti internazionali. Il carico utile di 350 kg può ospitare la gamma di sensori Leonardo, tra cui il radar SAR multimodale Gabbiano, la suite Elint Comint, i sensori multispettrali.

Per saperne di più