Materiali

Una cultura tecnologica fondata sulla conoscenza dei materiali e sul loro utilizzo, radicata nel tempo e proiettata verso il futuro è alla base di molte delle filiere di prodotto di Leonardo.

Le competenze tecnologiche di Leonardo spaziano dai processi di lavorazione dei materiali di base alla progettazione per le applicazioni più avanzate in diversi campi: nelle piattaforme terrestri, in quelle spaziali, nelle aerostrutture e nel campo dell’elettromagnetismo applicato al mondo dei sistemi a micro-onde e dei materiali per bassa osservabilità nei domini infrarosso e radar.

Materiali per la protezione balistica dei mezzi terrestri vengono sviluppati ed integrati sulle nostre piattaforme cingolate e ruotate.

In campo aeronautico, oltre ai compositi standard, che contribuiscono significativamente alla qualità e al valore dei nostri prodotti, si punta a nuovi materiali, allo sviluppo di soluzioni multifunzionali, a materiali termoplastici ed alle capacità di riparare e riutilizzare il composito.

Gli sviluppi sui nano-materiali in Carbonio, dai nanotubi al grafene, proiettano Leonardo verso l’impiego di strati sottili e strutture in grado di ridurre l’osservabilità delle piattaforme sia in termini di immagine termica che di riflessione alla radiazione radar.

Infine, i meta-materiali vengono implementati per la miniaturizzazione di componenti a microonde  e per metalenti per la miniaturizzazione dei dispositivi ottici di futura generazione.