Museo del Radar

Inaugurato nel 2009 presso lo stabilimento di Bacoli (Napoli), sito storico della radaristica italiana, il Museo è nato per riunire, conservare e tramandare la storia produttiva del Radar in Italia, pioniera nel settore, iniziata proprio in questo stabilimento oltre 60 anni fa. 

Si tratta di una realtà museale che, oltre all’area espositiva, ospita al suo interno un archivio documentale con numerosi volumi storici e moderni sui radar e un’area di simulazione dotata di tre consolle configurate su diversi scenari operativi: la sorveglianza terrestre, navale e il controllo del traffico aereo.

Il Museo del Radar offre un’esperienza unica e innovativa nella quale si compie un viaggio tra presente, passato e futuro che consente a clienti, delegazioni, studenti, ricercatori, di conoscere la storia e i valori della nostra azienda.

Museo del Radar