L’Integrità per Leonardo

Il modello di valutazione delle performance dei dipendenti di Leonardo (Performance & Development Management – PDM) e il relativo sistema di incentivazione (Management by Objectives -MBO, avanzamento di carriera) sono basati sul Leadership Framework che include anche il pilastro dell’Integrità nel business. Integrità nel business significa per tutti i dipendenti a qualsiasi livello agire in modo etico, rifiutando allo stesso tempo comportamenti contrari a tale principio e qualsiasi pratica corruttiva, in linea con l’impegno della Società verso una politica di tolleranza zero verso la corruzione.
Tutti i bonus e i sistemi di incentivazione per tutti i dipendenti di Leonardo devono sempre essere ragionevoli e proporzionati al rispettivo salario in modo da non incoraggiare ingiustificatamente un’attitudine di “successo ad ogni costo” tra i dipendenti.
Leonardo e le società del Gruppo non penalizzeranno nessun dipendente in caso di perdita di una opportunità o di non raggiungimento degli obiettivi commerciali se tale perdita è conseguenza di un comportamento conforme al Sistema di Gestione Anticorruzione e al Codice Etico di Leonardo.
Oltre alle sanzioni in caso di mancato rispetto del Codice Anticorruzione e del Codice Etico, il dipendente che viola questi princìpi sarà soggetto alla perdita di ogni incentivo o alla restituzione (claw-back) dell’incentivo ricevuto nell’anno in cui il comportamento non conforme è avvenuto.