Leonardo aderisce al Global Compact delle Nazioni Unite e consolida l'impegno per uno sviluppo sostenibile

Leonardo aderisce al Global Compact delle Nazioni Unite e consolida l'impegno per uno sviluppo sostenibile
  • Grazie all’iniziativa internazionale si rafforza il sostegno ai dieci principi su diritti umani, lavoro, ambiente e lotta alla corruzione
  • A Matera, dall’11 al 12 ottobre, Leonardo sarà presente all’Italian Business & SDGs Annual Forum del Global Compact Network Italia, dedicato ai “Nuovi Modelli di Business a supporto dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite”
 
 
Un impegno concreto per la promozione di un’economia globale inclusiva e sostenibile. Leonardo, seguendo questo obiettivo, ha aderito al Global Compact delle Nazioni Unite, la più grande iniziativa a livello mondiale per la sostenibilità del business, basata su dieci principi universali relativi ai diritti umani, al lavoro, all’ambiente e alla lotta alla corruzione. 
 
 
Fondato nel 1999 dalle Nazioni Unite, il Global Compact è oggi una rete internazionale formata da imprese, governi, istituzioni e organizzazioni, volta a condividere, promuovere e implementare principi e valori per l’adozione di politiche comuni nel segno della sostenibilità.
 
 
Nell’ambito delle iniziative di collaborazione e confronto con altre aziende e organizzazioni, Leonardo supporta la 3° edizione dell’Italian Business & SDGs Annual Forum, che si terrà a Matera, dall’ 11 al 12 ottobre, l’appuntamento annuale promosso dal Global Compact Network Italia, dedicato ai “Nuovi Modelli di Business a supporto dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite”.
 
 
“Pensiamo ad una forma di globalizzazione caratterizzata da un modello di economia sostenibile, basata su una visione di lungo periodo – sottolinea Alessandro Profumo, Amministratore Delegato di Leonardo –. L’adesione al Global Compact rappresenta un ulteriore passo verso una strategia che consideri le valutazioni di carattere sociale e ambientale come parte integrante del business e che sia da stimolo all’adozione di comportamenti che contribuiscano al successo dell’impresa e al benessere della collettività”. 
 
 
A sostegno della missione del Global Compact i Sustainable Development Goals (SDGs), gli obiettivi dettati dall’Agenda ONU 2030, che riconoscono alle aziende un ruolo determinante per lo sviluppo sostenibile. In questo quadro, Leonardo contribuisce al raggiungimento di quattro dei diciassette obiettivi attraverso la diffusione della cittadinanza scientifica, la creazione di opportunità di lavoro qualificato nei territori e nelle filiere in cui opera, le collaborazioni in ambito tecnologico e il miglioramento continuo di prodotti e servizi per la società e l’ambiente.
 
 

Roma 09/10/2018 14:55