Mense Responsabili

Leonardo ha avviato nel 2013, in partnership con la Fondazione Banco Alimentare Onlus, iI Programma Mense Responsabili per il recupero delle eccedenze alimentari nelle proprie mense aziendali più grandi, da destinarsi a non profit convenzionate col Banco Alimentare, attive nelle comunità prossime ai siti aziendali.

Con questa buona pratica si trasformano le eccedenze in risorse, si riducono i costi di smaltimento dei rifiuti, si realizzano una forma di economia collaborativa e un social engagement stabile con le ONP presenti nei territori di riferimento. Il programma si basa anche sull’attiva collaborazione dei gestori dei servizi di mensa.

 

Ogni giorno il cibo non consumato nelle mense viene confezionato, sottoposto ad abbattimento di temperatura e conservato, per essere consegnato dai volontari del Banco Alimentare, nel giro di 24 ore, alle strutture collaborative.

Con 25 mense coinvolte, nel 2016 sono state distribuite ad altrettanti beneficiari circa 200.000 porzioni di cibo cotto e altre 11 tonnellate di alimenti. Il valore di queste donazioni in kind, secondo i parametri forniti dal banco Alimentare, è di circa 400.000 euro l’anno.

 

Dal 2013 ad oggi, il Programma ha consentito di recuperare cibo per un valore di oltre 1.350.000 euro. Il partenariato con il Banco Alimentare ha inoltre consentito di realizzare la colletta alimentare aziendale, che nel 2016 ha raccolto, grazie alla generosità dei dipendenti, oltre 4 tonnellate di prodotti alimentari, andati in beneficenza alle ONP già parte del Programma Mense Responsabili.

 

 

0