Programmi e soluzioni

ATHENA-FIDUS

ATHENA-FIDUS (Access on THeatres and European Nations for Allied forces - French Italian Dual Use Satellite) è un sistema di telecomunicazioni italo-francese basato su un satellite geostazionario per servizi di comunicazione duali a banda larga.

BEPICOLOMBO

BepiColombo è la prima missione europea dedicata all'esplorazione di Mercurio, un progetto frutto della collaborazione tra Europa (Agenzia Spaziale Europea ESA) e Giappone (Agenzia Spaziale Giapponese JAXA).

COSMO-SkyMed

COSMO-SkyMed è uno dei programmi più innovativi nel campo dell'osservazione della Terra, finanziato dall'ASI, dal Ministero della Difesa e dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Scientifica. Il sistema COSMO-SkyMed prevede una costellazione di quattro satelliti equipaggiati con sensori radar in grado di operare in qualsiasi condizione atmosferica e di visibilità e con un'altissima frequenza di rivisitazione.

EGNOS

EGNOS (European Geostationary Navigation Overlay Service) è un sistema di potenziamento basato su satellite. Il Satellite Based Augmentation System (SBAS) è stato sviluppato per potenziare il segnale GPS tramite la trasmissione di segnali aggiuntivi provenienti da satelliti geostazionari.

Euclid, la missione europea per lo studio dell'Universo

Euclid è un progetto dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA), in cooperazione, per la parte scientifica, con un consorzio di laboratori in 14 paesi europei tra cui Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Svizzera, con contributi della NASA e di alcuni istituti USA.

ExoMars

Il Programma è sviluppato da un consorzio europeo guidato da Thales Alenia Space Italia e che coinvolge circa 134 aziende spaziali dei Paesi partner dell'ESA.

Galileo

Il programma Galileo nasce dalla collaborazione dell'Unione Europea con l'ESA per migliorare l'autonomia tecnologica dell'Europa e definire gli standard internazionali per i Sistemi globali di navigazione satellitare (Global Navigation Satellite Systems, GNSS).

Göktürk

Il programma Göktürk-1 prevede la realizzazione di un satellite turco di osservazione della Terra dotato di un sensore ottico ad alta risoluzione. L'accordo tra Telespazio e il Sottosegretariato per le Industrie della Difesa della Turchia (SSM - Ministero della Difesa) è stato firmato ad Ankara nel 2009.

IXV INTERMEDIATE EXPERIMENTAL VEHICLE

IXV è il dimostratore europeo di rientro atmosferico, caratterizzato da elevate proprietà aerodinamiche, ottenute sfruttando la forma della fusoliera, progettata per ottimizzarne l'ascensione e la manovrabilità.

LA STAZIONE SPAZIALE INTERNAZIONALE

La Stazione Spaziale Internazionale (ISS - International Space Station), un avamposto orbitale per la ricerca e l'acquisizione di nuove conoscenze, nuove capacità e nuove opportunità nello Spazio.
  • 1
  • 2

0