Leonardo a EUROSATORY 2018

 

Leonardo partecipa a Eurosatory 2018, la più grande mostra internazionale dedicata alle tecnologie per la difesa e la sicurezza terrestre, che si tiene dall'11 al 15 giugno a Parigi. Leonardo presenta le sue ultime soluzioni e tecnologie per le Forze Armate, caratterizzate da interoperabilità, maggiore efficacia e tecnologia proprietaria.

 

In particolare, nello stand Leonardo (C300/B301 – Hall 6) viene esposta la soluzione di protezione FOB (Forward Operating Base), un sistema in grado di sorvegliare e rilevare le minacce per basi militari, aeroporti, basi peacekeeping e altre infrastrutture critiche, grazie ad un’elevata modularità e flessibilità.

 

Un altro punto di forza dello stand Leonardo è la tecnologia di simulazione immersiva virtuale che consente ai visitatori di sperimentare un "vero" campo di battaglia operativo nello scenario del soldato futuro, completamente integrato con la catena di comando e controllo. Inoltre, è esposta un'infrastruttura completa C4I, come ulteriore dimostrazione delle capacità di integrazione e interoperabilità di Leonardo nei campi di battaglia digitali.

 

Per illustrare l'esperienza di Leonardo nella tecnologia all'avanguardia SDR (Software Defined Radio), sono esposti alcuni dei prodotti della famiglia SWAVE SDR, che includono sistemi radio tattici portatili, man pack e veicolari. Altri sistemi in mostra includono il counter-RCIED Guardian, il Drivers Night Vision System (DNVS) 4, l’elettro-ottico NERIO-ULR e, per la prima volta, l'ultima fotocamera a infrarossi (IR) SLX-SuperHawk.

 

Leonardo dimostra la capacità di soddisfare i requisiti del mercato dei veicoli blindati medi presentando le ultime tecnologie a bordo del Centauro II e del Light Multirole Vehicle (LMV) 2. Inoltre, la torretta HITFACT è esposta sul Centauro II e sul veicolo ASCOD nello stand GDELS (General Dynamics European Land Systems), a dimostrazione di come l’HITFACT possa essere integrato su diverse piattaforme.

 

Nel corso del salone, Leonardo ospita nel proprio stand la cerimonia dell’associazione europea delle industrie della difesa terrestre (ELDIG) per il cambio di presidenza da Leonardo a Rheinmetall.

0