Ambiti tecnologici

La microelettronica per i sensori radar avanzati, i sistemi unmanned per la sorveglianza e il monitoraggio ambientale, i materiali innovativi, i software e le competenze sistemistiche per realizzare prodotti e soluzioni complesse: questi sono solo alcuni degli ambiti su cui Leonardo  è quotidianamente al lavoro, per innovare il proprio patrimonio tecnologico, proiettato nel futuro ed applicato, in ottica dual use, ai settori dell’aerospazio, della difesa e sicurezza.

 

Leonardo pone alla base della propria eccellenza il costante sviluppo delle tecnologie più rilevanti per migliorare la competitività dei prodotti esistenti, con un occhio sempre rivolto al futuro per sostenere una continua innovazione di prodotto.

 

L’innovazione e la ricerca tecnologica sono infatti l’essenza propulsiva della sostenibilità e dello sviluppo di Leonardo, fondamentali per conservare la leadership tecnologica del Gruppo e il proprio vantaggio competitivo.

 

Leonardo investe prevalentemente in tecnologie identificate come strategiche, che consentano al Gruppo di  anticipare i requisiti del mercato, le aspettative dei clienti e aumentare la propria efficienza industriale.

 

Attraverso un attento focus tecnologico Leonardo mira costantemente a rafforzare l’innovazione di processo, orientata a  migliorare le attività di progettazione, sviluppo e realizzazione, quella  tecnologica che consente lo sviluppo di nuove capacità, funzionalità e prestazioni e infine l’innovazione di prodotto, che si concentra sullo sviluppo a livello di singolo componente, sistema, piattaforma o servizio.

 

Leonardo è in grado così di selezionare le tecnologie «core» per il proprio business: quelle che devono essere protette e migliorate perché  rappresentano un elemento distintivo dei propri prodotti e quelle «nuove e future» da monitorare o su cui investire, strumenti fondamentali per affermare il proprio posizionamento competitivo.
 

0