Fornitori

Le attività di approvvigionamento di Leonardo sono gestite da Leonardo Global Solutions (LGS) e dalle unità Acquisti delle singole Divisioni, ciascuno per la propria area di competenza.
In particolare LGS, attraverso la Business Unit Acquisti, ha l’obiettivo di contribuire alla riduzione dei costi operativi, alla razionalizzazione e al controllo della spesa, nonché al presidio e all’efficientamento dei relativi processi, attraverso la gestione di:

 

•    attività di approvvigionamento centralizzato
•    servizi di supporto al procurement


 

Approvvigionamento centralizzato

Ad LGS è affidata la piena responsabilità sull’intero processo di acquisto per le categorie merceologiche comuni, “core” e “no core” di seguito identificate, indipendentemente dalla destinazione o meno “a commessa” del bene o servizio:
 
•    servizi generali;

•    manutenzione impianti generali e fabbricati;

•    ampliamenti, manutenzioni straordinarie e interventi sugli immobili;

•    allestimenti e servizi mostre e fiere, prodotti e servizi per la comunicazione e immagine; 

•    autonoleggio a lungo termine, noleggio con conducente, carte carburante;

•    arredi e materiali d’ufficio;

•    energia e gas;

•    smaltimento rifiuti;

•    business travel, carte di credito;

•    lavoro temporaneo e formazione;

•    trasporti;

•    dispositivi di protezione individuale, abbigliamento da lavoro;

•    strumenti di misura e controllo;

•    ICT;

•    ausiliari di produzione: carburanti e lubrificanti, utensileria, materiale di imballaggio;

•    componenti elettronici, elettrici ed elettro-meccanici, meccanici, idraulici;

•    materie prime (materiali chimici, materiali grezzi metallici e non metallici)


A livello operativo, le attività d’acquisto vengono gestite secondo la logica del category management. Team specializzati negli specifici ambiti merceologici gestiscono le diverse fasi del processo: dalle analisi di settore, scouting e verifiche di mercato, alla raccolta e standardizzazione delle esigenze di acquisto provenienti dalle Divisioni di Leonardo fino alla negoziazione e contrattualizzazione con i fornitori e le successive attività di Vendor Management.

 

Servizi di supporto procurement

Con l’obiettivo di contribuire alla definizione dei processi e modalità operative comuni nell’ambito della Supply Chain di Gruppo, contribuire al miglioramento complessivo dei risultati aziendali ed incrementare al contempo la visibilità ed il controllo dei processi di acquisto, LGS garantisce lo sviluppo,  l’implementazione, la gestione e il presidio di tutti i servizi centralizzati di supporto al procurement, assicurando:

•    lo sviluppo dei servizi d’acquisto con l’obiettivo di garantire l’aderenza dei processi e delle soluzioni tecniche alle esigenze del business;

•    la gestione operativa dei servizi stessi, garantendone l’erogazione e la disponibilità per il Gruppo;

•    gli interventi di  miglioramento dei processi di competenza, identificando i requisiti di sviluppo e innovazione.


In questo ambito, LGS promuove all’interno di Leonardo i seguenti servizi di acquisto:

 

NEGOZIAZIONI ON-LINE


Il servizio supporta la gestione delle gare elettroniche, con l’obiettivo di massimizzare l’efficacia dei processi negoziali e, al contempo, di abilitare la tracciabilità e la compliance alle procedure.

 Il servizio consente:

•    all’ufficio acquisti, di disporre di un sistema efficace per la gestione di una gara (o un’asta) dalla individuazione dei fornitori, alla richiesta di quotazione in base alle specifiche ricevute, fino alla determinazione del risultato di gara ottenuto attraverso la comparazione di offerte facilmente confrontabili;

•    ai fornitori, di interagire attraverso un canale innovativo ed economico in grado di migliorare l’efficienza del rapporto con il Gruppo Leonardo.


 Ad oggi il servizio viene utilizzato da oltre 1.000 buyer per gli acquisti del Gruppo e annualmente vengono gestite online oltre 5.000 eventi negoziali.


Tutti gli utenti, sia buyer sia fornitori, vengono supportati in ogni fase operativa del processo da un servizio di Help Desk.

 

CATALOGHI ELETTRONICI


 Il servizio di cataloghi elettronici è a supporto del processo operativo per gli acquisti caratterizzati da alta ricorrenza e a basso valore unitario. Il servizio include le funzionalità di gestione elettronica degli ordini di acquisto e, in alcuni casi specifici, dei processi di entrata merce e fatturazione.

 I principali benefici ottenibili mediante l’utilizzo dei cataloghi elettronici sono:

•    riduzione dei tempi di processo per attività operative e a basso valore aggiunto;

•    processi paperless;

•    miglioramento livelli di efficienza e di efficacia in tutte le fasi del processo d’acquisto e, ove previsto, del ciclo passivo;

•    piena visibilità e controllo del processo;

•    garanzia di compliance ai contratti di acquisto stipulati.

 

ALBO E PORTALE FORNITORI DI GRUPPO


Il servizio supporta la gestione del ciclo di vita del fornitore dalla fase di autocandidatura alla fase di prequalifica e qualifica LGS nonché alle successive fasi di valutazione delle performance.

Tale servizio consente di migliorare la competizione tra i potenziali fornitori e di gestire con modalità che garantiscono trasparenza, tracciabilità e rapidità dell’azione amministrativa, tutte le fasi del rapporto con i fornitori.

L’obiettivo è di ampliare il mercato della fornitura, analizzarne le dinamiche e gli attori, introducendo al contempo filtri selettivi per la definizione di un Albo Fornitori di Gruppo ed effettuando controlli periodici sui fornitori attivi per garantirne il mantenimento degli standard richiesti dal Gruppo.

 

0