Museo del Radar

Il Museo del Radar, primo museo aziendale in Europa dedicato ai radar, è stato inaugurato nel 2009 presso lo stabilimento del Fusaro (Napoli).

 

E’ composto da uno spazio espositivo che mostra strumenti storici, alcune tra le antenne radar più significative esviluppati e costruiti negli anni  un archivio documentale in cui sono raccolti numerosi volumi storici e moderni sui radar e sulle tecnologie ad essi collegati.


Il museo è dotato di tre consolle che mostrano, ciascuna, un diverso scenario operativo: sorveglianza terrestre, sorveglianza navale e controllo del traffico aereo.


Allo spazio espositivo è associata anche un'area esterna, lungo la quale sono collocate alcune fra le più significative antenne dei radar sviluppati e costruiti negli anni dall'azienda.
 

0