Leonardo festeggia il suo 70° anniversario

Sono 70 le candeline di Leonardo nel 2018, come 70 sono gli anni di storia industriale italiana che l’hanno vista partecipe con un ruolo da protagonista. L’Azienda, erede di Finmeccanica, celebra, infatti, la nascita, il 18 marzo 1948, della Società Finanziaria Meccanica Finmeccanica, costituita per gestire le partecipazioni nell'industria meccanica e cantieristica precedentemente acquisite dall'IRI (Istituto per la Ricostruzione Industriale).


Questo importante anniversario, da un lato celebra il passato di un grande gruppo, che vanta un’eredità tra le più significative e avvincenti del nostro Paese, dall’altro proietta nel futuro l’Azienda attraverso una nuova fase di evoluzione e sviluppo avviata, nel gennaio 2018, con il Piano Industriale 2018-2022.


La storia di Leonardo racconta la creazione, passo dopo passo, di uno straordinario patrimonio di competenze, capacità e tecnologie che le hanno consentito, negli anni, di assumere una dimensione internazionale fino a diventare, al giorno d’oggi, una delle prime dieci società al mondo nei settori dell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza.  E’ una storia fatta di persone e del loro “saper fare” tecnologico, industriale e professionale, che è stato fondamentale per affrontare - in un settore altamente competitivo, sempre sulla frontiera dell’innovazione - anni di sfide, cambiamenti ed evoluzioni


Le radici industriali della Società risalgono a ben prima della sua data di nascita ufficiale. Alcune delle aziende che nel corso del tempo sono confluite nel gruppo, infatti, hanno origini che risalgono al secolo precedente. Dal 1948, dopo una prima fase di razionalizzazione dell’attività cantieristica, l’Azienda si concentra sui settori automotoristico, termoelettrico e aerospaziale. Prende avvio, poi, un radicale riposizionamento della Società, che recupera dalla STET le aziende elettroniche e dall’EFIM l’Agusta e le società operanti nel campo della difesa, divenendo così il principale polo italiano del settore.


Il 2000 è l’anno della privatizzazione e dell’apertura internazionale. Inizia, infatti, una fase di  costituzione di joint venture e di acquisizioni sui mercati esteri, in particolare nel Regno Unito, Stati Uniti e Francia. Nel 2016 Finmeccanica si trasforma ufficialmente in One Company e modifica la propria denominazione sociale in Leonardo. La holding assorbe le società controllate (AgustaWestland, Alenia Aermacchi, Selex ES, OTO Melara, WASS) e diventa una società operativa.
 
Le celebrazioni del 70° anniversario, che si svolgeranno attraverso una serie di iniziative ed eventi dedicati nel corso di tutto l’anno, rappresentano per Leonardo un’occasione per riscoprire quei valori della sua storia grazie ai quali potrà affrontare con maggiore slancio il futuro per competere con successo sui mercati globali.
 

 

0