Selex ES supporterà per altri due anni il Progetto Baker del Ministero Della difesa britannico

An Apache AH64D helicopter from 3 AAC (Army Air Corps) flying over the Arizona Desert in the USA during Exercise Crimson Eagle.

Selex ES, una società di Finmeccanica, si è aggiudicata un contratto di proroga di due anni relativo a un accordo stipulato con il Ministero della Difesa britannico per il supporto logistico del Baker Defensive Aids System (DAS), un sistema integrato di protezione per velivoli, installato sugli elicotteri Chinook britannici. La proroga prevede la fornitura di supporto fino a marzo 2015 per l'intera flotta di Chinook del Regno Unito, che include anche il nuovo Mk6 in consegna alla fine del 2013.

 

Selex ES è entrata a far parte del progetto Baker inizialmente rispondendo ad un requisito operativo urgente (UOR) che prevedeva la fornitura di un DAS integrato per gli elicotteri Chinook Mk2 e Mk3 della Royal Air Force. Da allora l'azienda ha fornito il supporto per le operazioni in corso attraverso il contratto di assistenza Baker DAS e ha continuato a sviluppare nuove idee e soluzioni, specialmente rispondendo ai requisiti che si sono evidenziati nelle operazioni fuori area.

 

"Tutti i giorni I nostri esperti di Electronic Warfare lavorano a stretto contatto con i nostri clienti e questo ci consente di comprendere meglio le loro esigenze. Così, quando ci viene sottoposta una nuova problematica o una nuova richiesta, siamo in grado di rispondere rapidamente e in maniera completa", ha dichiarato Pete Forrest, Vice President Marketing e Vendite della soluzioni per la guerra elettronica di Selex ES, aggiungendo: "Proprio grazie alla soddisfazione del nostro cliente abbiamo ottenuto l’estensione di questo contratto”.

 

Le Bourget 17/06/2013 10:00