Thales Alenia Space consegna la terza unità PCM-Cygnus

Thales Alenia Space consegna la terza unità PCM-Cygnus

Un altro carico di oltre 2000 kg, tra rifornimenti per l’equipaggio, ricambi ed esperimenti per gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale (ISS): lo assicurerà, il 3° modulo cargo PCM (Pressurized Cargo Module) sviluppato in Italia per il servizio di trasporto spaziale Cygnus.

 

È stato, infatti, consegnato da Thales Alenia Space al cliente Orbital Sciences Coorporation, il terzo modulo pressurizzato PCM Cygnus. Si tratta della penultima unità in configurazione “standard” a giungere presso il sito di lancio di Wallops, in Virginia, per essere prima integrata con l’apposito Modulo di Servizio e poi lanciata il prossimo maggio 2014.

 

Nelle camere pulite di Thales Alenia Space di Torino, ovvero dove vengono eseguite attività di sviluppo, integrazione e prove in ambiente asettico, continua la realizzazione di altri 5 Moduli in configurazione “enhanced” che trasporteranno fino a 2700 Kg. Vista l’estensione della vita operativa della ISS fino al 2024, l’obiettivo futuro dell'Agenzia Spaziale italiana sarà non solo ottimizzare i trasporti ma soprattutto garantire la sopravvivenza dell'uomo nello spazio e la produzione autonoma di cibo e carburante.

Wallops Island, Virginia (USA) 31/01/2014