Finmeccanica – Selex ES presenta una versione di Software Defined Radio ancora più piccola e leggera

La nuova radio militare è in mostra a DSEi 2015 presso lo stand Finmeccanica S5-110

Finmeccanica – Selex ES presenta una versione di Software Defined Radio ancora più piccola e leggera
  • La nuova Software Defined Radio (SDR) è la più piccola e leggera ad oggi disponibile sul mercato
  • La radio è riconfigurabile con le forme d'onda attuali e future definite dallo standard SCA 2.2.2 (Software Communication Architecture) e dall’architettura ESSOR (European Secure Software Defined Radio)
  • Il prodotto fa parte della famiglia SWave ™ SDR già utilizzata dalle forze di terra

 

A DSEi 2015 Finmeccanica - Selex ES presenta la sua nuova Software Defined Radio (SDR) denominata SWave™Hand Held Evolution (HH-E). Con caratteristiche di peso e dimensioni assimilabili a quelle di uno smartphone commerciale la SWave™ HH-E pesa meno di 550 grammi e misura solo 155 millimetri x 70mm x 40mm.

 

Si tratta dell’ultimo prodotto della famiglia delle radio militari SWave™ di Selex ES, con dati riconfigurabili sicuri e funzionalità di rete a banda larga, oltre alla comunicazione vocale standard. Anche l'HH-E è conforme alle architetture USA SCA 2.2.2 ed ESSOR europea. Ciò significa che le radio possono essere potenziate con nuove forme d'onda non appena queste vengono rese disponibili. La radio è stata lanciata insieme alla “Soldier Broadband Waveform” (SBW), forma d’onda a banda larga specifica per i soldati e, da inizio 2016, potrà associata ad una forma d'onda a banda stretta.

 

Con un design compatto, leggero e a basso consumo energetico, la radio SWave™ HH-E è sicura e qualificata per l’utilizzo militare. L'HH-E fanno un uso innovativo della già nota tecnologia SWave™, forte della sua comprovata affidabilità e delle prestazioni. Grazie alla capacità di utilizzare forme d’onda sia nuove sia tradizionali, l'HH-E può interagire con le altre radio già presenti sul campo e con i sistemi C4I (Command Control, Communications, computers and Intelligence) oltre ad essere completamente aggiornabile, fornendo così al soldato una soluzione radio versatile e flessibile a basso costo.

 

La famiglia Selex ES SWave™ SDR include la più recente Software Defined Radio portatile a canale singolo (HH-E), una SDR trasportabile a due canali (MB1), una radio veicolare a due canali (VB1) e a quattro canali (VQ1). Una variante precedente della SWave™ HH-E, la SWave™ HH, è attualmente in servizio presso l'Esercito Italiano. Una versione SDR SWave™ navale è inoltre in fase di sviluppo.

 

Selex ES è uno dei partner principali del consorzio ESSOR (European Secure Software Defined Radio) che ha come scopo quello di definire l'architettura di una radio comune europea per garantire che tutti i prodotti della famiglia SWave™ SDR possano essere sempre allineati e compatibili con lo sviluppo di nuove forme d'onda.

 

London 16/09/2015 14:00