Successo per le prove degli Storm Shadow sugli Eurofighter Italiani

Successo per le prove degli Storm Shadow sugli Eurofighter Italiani

E’ stata completata lo scorso 4 agosto da Finmeccanica-Alenia Aermacchi la prima fase di test per l'integrazione del missile a lungo raggio Storm Shadow sull’Eurofighter Typhoon.

 

Storm Shadow è un’arma a lungo raggio, ad alta precisione, già in servizio sui Tornado della Royal Air Force del Regno Unito. La progettazione stealth dell’arma consente di penetrare le difese aeree a strati, mentre il suo lungo raggio permette di lanciare lo Storm Shadow a distanza dalle difese aumentando le possibilità di sopravvivenza del lancio aereo. 

 

L’Eurofighter Typhoon in modalità di attacco monterà due missili Storm Shadow, pur mantenendo la capacità di trasportare 8 missili aria-aria. Ciò consentirà al velivolo Typhoon di potersi difendere agevolmente dentro e fuori la zona di combattimento.

 

I test hanno già coperto una serie di aspetti di integrazione missile-macchina ed ulteriori prove di volo sono previste parallelamente all’avanzamento del programma per la piena integrazione. Saranno poi eseguiti dei voli per testare l'integrazione funzionale che comprenda prove di rilascio missile dedicate. 

Venegono Superiore 05/08/2014