Finmeccanica S.p.A. annuncia i risultati definitivi relativi all'offerta di acquisto di alcuni suoi prestiti obbligazionari

Finmeccanica S.p.A. annuncia i risultati definitivi relativi all'offerta di acquisto di alcuni suoi prestiti obbligazionari

Facendo seguito ai propri precedenti comunicati, Finmeccanica S.p.A. (l’“Emittente” a seguito del subentro a Finmeccanica Finance S.A. in qualità di emittente dei Titoli emessi a valere sul programma Euro Medium Term Note originariamente costituito da Finmeccanica Finance S.A., in qualità di emittente, e da Finmeccanica S.p.A., in qualità di emittente e di garante per le obbligazioni emesse da Finmeccanica Finance S.A.), con il presente comunicato annuncia la determinazione del prezzo e i risultati definitivi relativi ai propri inviti del giorno 8 luglio 2015 rivolti ai portatori di alcuni Titoli (come indicati nella tabella che segue) ad offrire i propri Titoli per il riacquisto da parte dell’Emittente a fronte di un corrispettivo in denaro fino all’Ammontare Massimo di Accettazione (ciascuna un’“Offerta” e, unitamente, le “Offerte”), nel rispetto delle restrizioni all’offerta e alla distribuzione applicabili.

Le Offerte sono state promosse secondo i termini e le condizioni di cui al tender offer memorandum datato 8 luglio 2015 (il “Tender Offer Memorandum”) e il presente comunicato deve essere letto congiuntamente al Tender Offer Memorandum. I termini in maiuscolo usati nel presente comunicato e non altrimenti definiti hanno il significato ad essi attribuito nel Tender Offer Memorandum.

Le Offerte sono terminate alle ore 16.00 (GMT) / 17.00 (CET) di mercoledì, 15 luglio 2015.

L’Emittente ha deciso di accettare per il riacquisto un ammontare nominale complessivo di Titoli con Priorità 1 e Titoli con Priorità 2 pari a € 449.999.114 (nel caso dei Titoli denominati in Sterline, convertiti in euro secondo il tasso di cambio GBP-FX). Il Benchmark Reference Security Yield e il Benchmark Rate (al fine di calcolare il Purchase Yield e il Prezzo di Acquisto di ciascuna Serie) sono stati determinati alle, o circa alle, 11.30 (GMT) / 12.30 (CET) della giornata odierna e il relativo Prezzo di Acquisto per ciascuna Serie di Titoli è stato determinato mediante riferimento alla somma tra il Purchase Spread relativo a ciascuna Serie di Titoli e, rispettivamente, il Benchmark Rate (con riferimento ai Titoli denominati in Euro) e il Benchmark Reference Security Yield (con riferimento ai Titoli denominati in Sterline) come stabilito nel Tender Offer Memorandum. Un riepilogo dei termini della determinazione del prezzo dei Titoli di ciascuna Serie validamente portati in adesione e accettati per il riacquisto è riportato nella tabella che segue:

 

 

Titoli

Sterling Notes

Euro 2021 Notes

Euro 2022 Notes

Euro 2017 Notes

Euro 2018 Notes

ISIN

XS0423814119

XS0999654873

XS0458887030

XS0861828407

XS0182242247

Priorità

1

1

1

2

2

Benchmark Rate/ Benchmark Reference Security Yield

1,373%

0,562%

0,716%

0,140%

N/A

Purchase Spread

245 bps

225 bps

245 bps

120 bps

N/A

Purchase Yield

3,823%

2,812%

3,166%

1,340%

N/A

Prezzo di acquisto (Purchase Price)*

£ 1.167,89

€ 1.084,77

€ 1.120,66

€ 1.070,50

N/A

Interessi Maturati*

£ 7,43

€ 22,44

€ 25,89

€ 27,21

N/A

Ammontare complessivo finale di Titoli accettati per il riacquisto

£ 80.864.000

€ 211.416.000

€ 44.492.000

€ 78.868.000

N/A

Fattore Pro-rata

N/A

N/A

N/A

69,09%

N/A

Nessuno dei Titoli 2018 validamente portati in adesione ai sensi della relativa Offerta sarà accettato per il riacquisto da parte dell’Emittente.

Il relativo Prezzo di Acquisto, unitamente ai relativi Interessi Maturati, sarà corrisposto ai portatori i cui Titoli siano stati accettati per il riacquisto da parte dell’Emittente. La data di regolamento delle Offerte è attesa per lunedì, 20 luglio 2015.

Finmeccanica accoglie con grande soddisfazione il risultato positivo delle Offerte, che consentirà una riduzione dell’indebitamento lordo di Gruppo di circa 450 milioni di Euro e, conseguentemente, una riduzione degli oneri finanziari negli anni a venire. Tali risultati confermano l’impegno di Finmeccanica nel raggiungimento degli obiettivi finanziari previsti dal Piano Industriale, rafforzando la struttura del capitale attraverso l’utilizzo efficiente e mirato delle risorse finanziarie disponibili...

 

Roma 16/07/2015 16:35