POST-EXPO 2013: la tecnologia Selex ES per fornire un servizio postale piu' efficiente

POST-EXPO 2013: la tecnologia Selex ES per fornire un servizio postale piu' efficiente

Selex ES, una società Finmeccanica, presenterà a POST-EXPO 2013, la principale fiera internazionale del settore  postale e logistico che si terra’ a Vienna dall’1 al 3 ottobre, le sue soluzioni per supportare gli operatori nel percorso verso un servizio postale più intelligente e sostenibile.

 

Presso lo stand n. 1700, Hall C, saranno esposti: gli innovativi sistemi per la gestione di pacchi, pacchetti e flyers MPHS (Multisorting Parcel Handling System) e MVS (Multisize Vertical Sorter); i sistemi di smistamento lettere Bipiano e CFSM (Comapct Flat Sorting Machine). Saranno disponibili, inoltre, demo delle soluzioni ICT realizzate da Selex ES per gestire più sistemi di smistamento/movimentazione: Sm@il (Smart Mail & Communication System); PLS - Production and Logistic Support System; e T & T - Tracking & Tracing Solution.

 

Basato su competenze consolidate nel campo dell'automazione della posta ibrida, Sm@il è una delle novita’ presentate a questa 17° edizione di POST-EXPO. Il sistema gestisce e ottimizza i processi complessi coinvolti nell’elaborazione simultanea, smistamento, trasporto e consegna di molteplici comunicazioni ricevute da vari mittenti attraverso diversi canali (elettronici e/o fisici).

 

Il 2 ottobre alle ore 15:00 l’intervento a cura di Selex ES “Game-changing innovation in parcel processing”, nell’ambito della sessione “E-commerce and parcels - opportunities to be part of this fast- growing market”, sara’ focalizzato sui benefici della tecnologia cross-belt.

 

Selex ES: una lunga tradizione nelle tecnologie per l’automazione postale

Selex ES nasce il 1 ° gennaio 2013 dalla fusione della ex Selex Elsag con altre due società del gruppo Finmeccanica.

 

Con oltre 40 anni di esperienza nell’automazione postale e logistica, Selex ES ha svolto un ruolo cruciale, fin dagli anni '60, come fornitore di riferimento di Poste Italiane nella modernizzazione del servizio postale italiano, così come ha collaborato con diversi operatori postali di tutto il mondo. L’azienda è anche un partner chiave di Poste Russe, a cui ha fornito un centro di smistamento automatizzato chiavi in mano per Mosca, i due centri di posta ibrida di Mosca e San Pietroburgo e un nuovo impianto a Rostov-On-Don per l’elaborazione e smistamento di lettere, pacchi e pacchetti.

 

Oggi Selex ES è uno dei principali operatori a livello mondiale, con un'offerta completa di tecnologia leader e competenze nell’integrazione di sistemi di smistamento e movimentazione automatizzati con soluzioni e piattaforme ICT. L’azienda fornisce, inoltre, sistemi chiavi in mano e servizi di  assistenza e di manutenzione post-vendita.

 

Rome 26/09/2013 22:50