Operazioni su pista in erba a Casale Monferrato per il C-27J

Operazioni su pista in erba a Casale Monferrato per il C-27J

Alenia Aermacchi utilizzerà la pista in erba di 1.150 m. dell’aeroporto Francesco Cappa di Casale Monferrato, in Piemonte, per il training di piloti e per dimostrazioni di capacità operative con il velivolo da trasporto tattico C-27J.

 

Alenia Aermacchi e l’Aero Club Casalese “N.S.I. Palli” hanno recentemente definito un accordo di collaborazione per effettuare sull’aeroporto di Casale Monferrato, una serie di dimostrazioni e attività di training operativo su piste semi-preparate.

 

Il C-27J ha già operato su piste semi-preparate in Europa, Asia, Medio Oriente e nelle Americhe sia al livello del mare che in quota, in tutte le condizioni atmosferiche, dimostrando le sue capacità di robustezza e flessibilità operativa. In Italia ha già utilizzato in passato anche la pista in erba dell’aeroporto di Venaria Reale, nei pressi di Torino.

 

“Il C-27J è l’unico aereo della sua categoria progettato come vero velivolo militare da trasporto tattico – dice Marco Venanzetti, Responsabile Operazioni di Volo e Training di Alenia Aermacchi - e per questo ruolo la capacità di operare su piste non preparate in terra battuta, sabbia o erba è un requisito fondamentale. Poter disporre di una pista a pochi minuti di volo dalla nostra base di Torino-Caselle dove poter addestrare i piloti delle forze aeree che hanno acquisito il velivolo e dove effettuare dimostrazioni di volo a potenziali clienti, è un asset fondamentale. Per questo tipo di attività quella di Casale Monferrato è una pista perfetta”.

Torino 26/07/2012