Finmeccanica inaugura la nuova sede di rappresentanza per il Medio Oriente ad Abu Dhabi, negli E.A.U

Finmeccanica inaugura la nuova sede di rappresentanza per il Medio Oriente ad Abu Dhabi, negli E.A.U

Finmeccanica, a sei anni dall’apertura dell’ufficio di rappresentanza negli Emirati Arabi Uniti, inaugura la sua nuova sede ad Abu Dhabi. La cerimonia si è tenuta sabato 16 novembre alla presenza di S.E. Giorgio Starace, Ambasciatore Italiano presso gli Emirati Arabi Uniti,  Victor Hurtado - Deputy Head of Mission, Ambasciata degli Stati Uniti d’America presso gli Emirati Arabi Uniti, Khalfan Al Shamsi, CEO della società locale Frontiers, e di alti rappresentanti di Finmeccanica.

 

L’ufficio ospita diverse aziende del Gruppo con lo scopo di potenziare il coordinamento e la promozione delle attività commerciali nel’area del Golfo, fornire migliore assistenza per l'esecuzione dei programmi in corso, supportare i servizi post-vendita e rispondere efficacemente alle crescenti esigenze dei paesi dell’area Medio Orientale.

 

I paesi del Golfo sono importanti partner per Finmeccanica, che vanta, attraverso le aziende del Gruppo una presenza nell’area da circa 35 anni. In particolare, il Gruppo Finmeccanica è attualmente impegnato ad accrescere le proprie attività negli Emirati Arabi Uniti, Kuwait e Qatar, operando in un’ampia gamma di settori che spaziano dai partenariati tecnologici con industriali locali, creazioni di Joint Venture e trasferimenti di tecnologia ai corsi di alta formazione con l'obiettivo di sostenere con forza la visione di sviluppo di questi paesi ed i loro ambiziosi programmi futuri.

Abu Dhabi 18/11/2013 15:14