Leonardo: consegnato alla Marina Militare italiana il primo elicottero NH90 MITT da trasporto tattico

Leonardo: consegnato alla Marina Militare italiana il primo elicottero NH90 MITT da trasporto tattico
  • A Luni il primo dei dieci elicotteri NH90 in questa configurazione destinati alla Marina
  • In questa variante, che si aggiunge alla versione specializzata NFH dell’NH90 già in servizio, si combinano capacità navali e di trasporto per compiti di supporto anfibio e operazioni con forze speciali 
  • Oltre 300 NH90 già in servizio oggi nelle varie configurazioni presso 17 clienti in 13 Paesi   

 

Leonardo ha consegnato nel mese di gennaio alla Marina Militare italiana il suo primo elicottero NH90 MITT (Maritime – Italian Navy Tactical Transport), denominato MH90 dall’operatore, nel corso di una cerimonia ufficiale presso la base di Luni, alla presenza di rappresentanti della Forza Armata e dell’industria. Assemblato, collaudato e consegnato dallo stabilimento Leonardo di Venezia-Tessera, il velivolo è il primo di dieci MH-90 che la Marina Militare utilizzerà per compiti di supporto anfibio e operazioni con forze speciali. L’MH-90 combina le principali caratteristiche della variante terrestre da trasporto tattico, come la rampa posteriore e l’equipaggiamento di missione, e elementi tipici della versione navale quali il carrello e i rotori ottimizzati per l’impiego imbarcato. La variante MITT si aggiunge a quella NFH (Nato Frigate Helicopter) che la Marina Militare impiega per altri compiti e con 23 unità già ricevute. La consegna del primo MH-90, resa possibile nei tempi previsti grazie alla stretta collaborazione tra cliente e industria, permette alla Marina Militare di compiere un significativo passo in avanti in termini di capacità nell’ambito dei suoi piani di modernizzazione, al fine di soddisfare l’ampia serie di requisiti di missione in scenari operativi in costante evoluzione e assicurando i livelli prestazionali e tecnologici richiesti dalla Forza Armata.       

Roma 21/02/2017 14:30