Mauro Moretti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Finmeccanica, nominato Presidente della Fondazione Ricerca & Imprenditorialità

Mauro Moretti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Finmeccanica, nominato Presidente della Fondazione Ricerca & Imprenditorialità

L’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Finmeccanica, Mauro Moretti, è stato nominato oggi Presidente della Fondazione Ricerca & Imprenditorialità, iniziativa frutto di una partnership tra istituzioni e aziende. La nomina è stata deliberata dal Consiglio di Sorveglianza della Fondazione, che ha anche designato alla Vice Presidenza Giampio Bracchi, Presidente della Fondazione Politecnico di Milano.


L’obiettivo della Fondazione è fondamentale per ridare slancio all’imprenditorialità che ha sempre contraddistinto il tessuto industriale dell’Italia e il suo valore riconosciuto nel mondo come made in Italy, quale sinonimo di creatività, innovazione e alta qualità”, ha dichiarato Moretti. “Sono onorato di poter presiedere il Consiglio di questa Fondazione, di cui Finmeccanica è socio fondatore. Sono assolutamente convinto che il futuro dell’Italia, come quello del Gruppo, debba essere trainato da un’innovazione sempre più diffusa, attraverso la collaborazione con imprese nuove e giovani e tramite lo sviluppo di incubatori di tecnologie”.


Punto di forza e peculiarità della Fondazione Ricerca & Imprenditorialità è l’alto livello dei soci fondatori, espressione dell’industria, dell’università e della finanza, i tre pilastri imprescindibili per una crescita costante e sostenibile del sistema economico italiano, fondata sull’innovazione. Si tratta di un’”alleanza strategica” a pieno titolo, con l’obiettivo di realizzare un legame stabile tra ricerca, innovazione e industria, stimolando la nascita e lo sviluppo internazionale di start-up ad elevata intensità tecnologica. La condivisione di risorse e competenze, infatti, facilita l’incontro tra domanda e offerta di innovazione nonché lo sviluppo di collaborazioni industriali tra le piccole realtà high-tech e le grandi imprese, promuovendo l’integrazione delle PMI tecnologiche in filiere ad alto contenuto d’innovazione.


In questo contesto, Finmeccanica ha un ruolo strategico per rilevanza internazionale, presenza sul territorio nazionale e patrimonio di tecnologie. Il Gruppo contribuisce non solo come potenziale fruitore delle capacità di innovazione che la Fondazione promuove attraverso le iniziative individuate, ma anche come guida nell’accompagnare queste stesse iniziative a consolidarsi ed affermarsi con successo sul mercato.


Tra i soci della Fondazione Ricerca & Imprenditorialità, oltre a Finmeccanica, figurano Fondazione Cariplo, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Fondazione Politecnico di Milano, Intesa Sanpaolo, Scuola Superiore Sant’Anna e Telecom Italia.
 

Roma 03/02/2015 16:00