Selex ES presenta a LAAD Security le proprie soluzioni nel settore terrestre, marittimo e della gestione del traffico aereo

Selex ES presenta a LAAD Security le proprie soluzioni nel settore terrestre, marittimo e della gestione del traffico aereo

Selex ES, una società Finmeccanica, partecipa a LAAD Security 2014, a Rio de Janeiro, Brasile, presso il centro fieristico Rio Centro, dall'8 al10 aprile, presentando le proprie capacità nel settore terrestre, marittimo e della gestione del traffico aereo. Con un focus sulle soluzioni per la sicurezza pubblica e per le infrastrutture critiche nazionali come quelle per l’oil & gas, i porti e gli aeroporti, Selex ES è presente a LAAD Security 2014 con le proprie soluzioni per le comunicazioni professionali TETRA; con radar di sorveglianza come il LYRA 10, un sensore portatile integrato in un sistema terrestre di controllo dei confini; con un sistema di gestione del traffico marittimo (VTMS) e con soluzioni per aeroporti integrati e per la gestione di grandi eventi.

 

Selex ES è un partner ideale, sia per soluzioni complesse integrate chiavi in mano, sia per sottosistemi completi, o anche solo per singoli prodotti in ogni ambito della difesa e della sicurezza. Per operare in maniera più efficace in Brasile, la società di Finmeccanica si avvale della controllata Selex ES do Brazil, creata per assistere il Paese a espandere la propria capacità industriale in settori ad alta tecnologia quali la sicurezza e la difesa e con l'obiettivo di sviluppare capacità autonome nel supporto nazionale, di realizzare trasferimenti di tecnologie e di ridurre la dipendenza dai fornitori esterni.

 

Le comunicazioni professionali di Selex ES a sostegno della sicurezza pubblica

Selex ES attinge ad un patrimonio di esperienza a tutto tondo nella progettazione e fornitura di sistemi e servizi su misura per le esigenze specifiche dei servizi di sicurezza pubblica.

 

In questo ambito Selex ES è in prima linea per le comunicazioni professionali e fa leva su una profonda esperienza nella progettazione e realizzazione di infrastrutture di rete mission-critical, nonché sulla capacità di innovazione in questo settore. Selex ES fornisce soluzioni multi-tecnologiche integrate, affidabili e interoperabili per coadiuvare in modo efficiente i servizi di pubblica sicurezza e di emergenza, le agenzie di protezione civile, gli enti di trasporto, le utilities e le agenzie per la sicurezza nazionale.

 

Le soluzioni per le comunicazioni professionali di Selex ES sono operative in oltre 50 paesi per scopi che vanno dalla protezione delle infrastrutture oil & gas ai trasporti, dal law enforncement alla gestione dei grandi eventi.

 

Sulla base dell'esperienza nella progettazione, implementazione e gestione di reti TETRA per operazioni mission-critical, Selex ES sta ora introducendo sul mercato PERSEUS, una famiglia di prodotti e sottosistemi per tutti i livelli di comunicazione (dalla rete centrale, ai centri di Comando e Controllo, fino ai terminali) che può essere utilizzata per la realizzazione di reti PMR (Professional Mobile Radio) di prossima generazione. PERSEUS è una soluzione affidabile in grado di supportare, come una singola rete, diverse tecnologie.

 

Grandi eventi

Selex ES sviluppa e gestisce soluzioni non invasive per la sicurezza dei partecipanti, degli operatori e del territorio in cui si svolgono grandi eventi, supportando gli enti organizzatori in ogni fase, fino all’installazione e all’assistenza durante e post-evento. Sono numerosi i grandi eventi per i quali sono stati realizzati sistemi di sicurezza: ad esempio le Olimpiadi invernali di Torino 2006 per le quali l’azienda ha sviluppato un sistema di videosorveglianza e una rete radio di telecomunicazioni professionali a standard TETRA; i campionati mondiali di ciclismo disputati a Firenze nel 2013 e i recenti Giochi Olimpici invernali che si sono svolti in Russia a Sochi dove sono stati forniti sistemi TETRA per le comunicazioni sicure; i Giochi del Commonwealth di Glasgow 2014, per cui Selex ES è stata scelta come fornitore dei sistemi di sicurezza perimetrale per le oltre venti sedi che ospiteranno i Giochi, inclusi i villaggi degli atleti. L'azienda è inoltre partner tecnologico di Expo Milano 2015 per il quale realizzerà un Safe City & Main Operation Centre, vale a dire un centro operativo di controllo in grado di monitorare e supervisionare la sicurezza dell'evento.

 

Aeroporto Integrato

Selex ES è all'avanguardia per lo sviluppo di soluzioni integrate per l'aeroporto; la società vanta una presenza in oltre 150 paesi in tutto il mondo con le proprie soluzioni per il controllo e la gestione del traffico aereo. L'Aeroporto Integrato, in particolare, è una soluzione scalabile in grado di mettere a disposizione dati e informazioni per gli operatori aeroportuali, di coordinare e pianificare al meglio le risorse, di sostenere una rapida introduzione di servizi innovativi con l'obiettivo di migliorare tutte le funzionalità di un aeroporto, garantendo nel contempo la gestione delle operazioni aeroportuali.

 

Infrastrutture critiche nazionali e Controllo dei Confini

Selex ES progetta e fornisce sistemi chiavi in mano e soluzioni per la sicurezza delle infrastrutture critiche nazionali e dei confini, integrando tecnologie proprietarie anche con selezionati sistemi di terzi. La società offre soluzioni anche per contrastare le minacce fisiche e informatiche, garantendo una protezione ottimale. Il GBCS – Ground Border Control System è la soluzione di Selex ES per il monitoraggio e il controllo efficace dei confini nazionali. Si basa su un innovativo sistema di controllo e di sensori distribuiti sul territorio, in grado di supportare l'allocazione dinamica delle risorse. Nell’ambito di questo sistema, a LAAD Security viene presentato il radar LYRA10 che appartiene ad una famiglia di radar doppler progettati per la sorveglianza dei confini terrestri (LYRA10) e delle coste (LYRA50). Nel settore navale e marittimo Selex ES ha sviluppato una rete integrata Vessel Traffic Management System (VTMS) in grado di fornire soluzioni avanzate per il controllo e la gestione del traffico marittimo sicuro, il monitoraggio dell'ambiente marino e per il supporto alle operazioni di ricerca e soccorso in mare (SAR - Search & Rescue).

 

In mostra infine, Selex ES presenta le radio per il soldato, un sistema per la comunicazione voce e dati a corto raggio, progettato per l’uso da parte delle truppe da combattimento in campo di battaglia. Accanto all’uso tradizionale da parte della fanteria da combattimento ravvicinato, la Personal Role Radio (PRR) in particolare è ormai ampiamente utilizzata anche per altri compiti fra i quali la protezione della base, dei punti di osservazione statica e per le comunicazioni tra veicoli.

 

Roma 08/04/2014 14:00