SELEX ES presenta a LAAD il sistema Light ISR

EOST

Selex ES, una società di Finmeccanica, presenta oggi a LAAD il sistema Light ISR, una soluzione realizzata per rispondere alla crescente domanda di sistemi di sorveglianza aerea a basso costo.

 

Il sistema comprende l’ATOS Lightweight, una versione leggera del sistema di missione ATOS di Selex ES, integrato a bordo dello Skycar, un velivolo leggero e versatile prodotto dall’italiana Omasud. Il risultato finale è un nuovo sistema di sorveglianza a basso costo in grado di soddisfare i requisiti delle missioni marittime e terrestri.

 

L’ATOS Lightweight è disponibile in più configurazioni, che ne consentono la flessibilità necessaria per soddisfare ogni tipo di esigenza, e può essere facilmente installato e rimosso da una vasta gamma di velivoli ad ala fissa e rotante. La piattaforma Skycar di Omasud può essere agevolmente convertita per adattarsi alle diverse modalità operative grazie ad una effettiva flessibilità del sistema che consente diverse configurazioni con sensori personalizzati. Infatti possono essere integrati radar di sorveglianza come il Gabbiano T-20, torrette elettro-ottiche a visione notturna e diurna come l’EOST 46, entrambi prodotti di Selex ES. La configurazione SkyCar light ISR può integrare anche sistemi di informazione automatica (AIS), SAR DF, e le comunicazioni tattiche, inclusi i data link line of sight e beyond line of  sight. Il caratteristico design del velivolo include anche un portellone posteriore, che può essere aperto durante il volo per lanciare i kit SAR, i Medi-Kit, e altri dispositivi per specifiche missioni.

 

Il sistema Light ISR consente fino a tre ore e mezzo di pattugliamento e rappresenta una soluzione  di sorveglianza versatile ed efficace, in grado di rispondere a una vasta gamma di requisiti militari, paramilitari, di protezione civile, monitoraggio ambientale e operazioni di ricerca e soccorso. Avvalendosi dell'esperienza di Selex ES nell’ambito degli UAS (Unmmaned Air Systems), il Light ISR System è stato sviluppato anche nella variante per missioni con operatore remoto, permettendo così di mantenere a bordo solo il pilota. Questo consente di portare più carburante e maggiori carichi, oltre a far sì che gli operatori di missione lavorino da un centro remoto in modo da supportare e coordinare più aerei contemporaneamente.

 

ATOS

Il cuore tecnologico del Light ISR System multiruolo è rappresentato dall’ATOS (Airborne Tactical Observation and Surveillance) uno dei prodotti di punta di Selex ES impiegato ormai da oltre 10 anni e attualmente a bordo di piattaforme aeree in tutto il mondo. ATOS integra diversi sensori e sottosistemi in un design estremamente modulare e offre un'architettura aperta in grado di includere ulteriori funzionalità e console operatore.

SKYCAR

SKYCAR è il più innovativo degli aeromobili di sorveglianza e pattugliamento nel mercato mondiale. Il design, caratterizzato da un facile accesso attraverso due porte di cabina laterali e una porta posteriore di grandi dimensioni per il lancio di emergenza di ogni tipo di merce per la protezione civile, è unico nel settore dei velivoli dell'aviazione generale. La cabina di guida garantisce una visione sintetica a tre dimensioni mentre la topologia del sistema di illuminazione incrementa le capacità elettriche e consente un grande uso di strumenti e di attuatori elettrici. Il notevole volume interno di 240 metri cubi (circa 30/40% in più rispetto ai concorrenti), consente facili spostamenti dei piloti e dei tecnici che operano con i sistemi di sorveglianza, riducendo così il carico di lavoro per le missioni di lunga durata.

LAAD 2013 11/04/2013 10:00