Informazioni integrative richieste dalla CONSOB

Su richiesta della Consob si precisa che AgustaWestland non ha utilizzato intermediari per la fornitura al Ministero della Difesa indiano di 12 elicotteri AW 101. Dopo la stipula del contratto di cui sopra, la società ha perfezionato un contratto di assistenza postvendita. In relazione a tale contratto sono maturati (dal marzo 2010 – per circa un biennio) corrispettivi per 6,05 milioni di euro. Peraltro, al fine di migliorare la propria posizione competitiva sul mercato indiano, di rilevante importanza strategica per la società, AgustaWestland UK ha proceduto al riacquisto, da una società appositamente incaricata, di 14 elicotteri usati e dismessi, a seguito di due gravi incidenti, per un valore complessivo di circa 18 milioni di euro, in passato (1987) venduti ad una società del governo indiano.

Roma 16/05/2012