Helitech: Vetrina d'eccezione per AgustaWestland

Helitech: Vetrina d'eccezione per AgustaWestland

La Famiglia di elicotteri di nuova generazione Finmeccanica-AgustaWestland continua a mietere successi. Grazie ad ordini messi a segno  nei settori elisoccorso e trasporto Corporate e Offshore, i bimotore AW169 e AW189 atterreranno presto in Scandinavia e Gran Bretagna.

Le nuove forniture sono state annunciate in occasione della partecipazione di Finmeccanica-AgustaWestland ad Helitech International, manifestazione fieristica dedicata all’industria elicotteristica che si è tenuta dal 14 al 16 ottobre 2014 ad Amsterdam.

 

In particolare, un esemplare del nuovo AW169 è stato scelto dalla norvegese Norsk Luftambulanse per svolgere servizi di EMS (Emergenza Sanitaria) sia in Norvegia che in Danimarca; due elicotteri in versione “Corporate” sono stati invece ordinati in Gran Bretagna, portando a 13 gli AW189 già venduti nel Paese, sia in versione elisoccorso che Corporate/VIP.

 

La partecipazione al salone di Amsterdam ha, inoltre, fornito l’occasione per annunciare la consegna di un primo AW189 in configurazione Offshore alla danese Bel Air che lo utilizzerà per svolgere missioni di trasporto sulle piattaforme petrolifere del Mare del Nord. A questo primo velivolo se ne aggiungerà a breve un secondo attualmente in fase di consegna, mentre sono stati firmati accordi preliminari per l’acquisto di un terzo. In questo modo la società danese, che opererà anche sei AW139, arricchirà la “Famiglia” di elicotteri AgustaWestland in sua dotazione.

 

Ideato e realizzato per soddisfare le necessità operative di operatori sia pubblici che privati, l’AW169 si pone oggi come punto di riferimento per il mercato per la sua modernità e usabilità. Sono oltre 120 gli esemplari ordinati di questo bimotore di classe intermedia di nuova generazione, in grado di svolgere numerose missioni, fra le quali elisoccorso, pubblica sicurezza e trasporto Corporate/VIP, Offshore e Utility, rispondendo ai più stringenti ed aggiornati standard di sicurezza. Le prime consegne sono attese per il prossimo anno, subito dopo la certificazione civile dell’elicottero.

 

Particolarmente accogliente la configurazione elisoccorso del velivolo presentata ad Helitech che permette di sistemare due barelle, facilitare l’accesso al personale sanitario e ottimizzare la sistemazione dell’equipaggiamento necessario alla gestione del soccorso medico. Nella configurazione trasporto Corporate/VIP, l’AW169 può accogliere fino a dieci passeggeri sistemati in pieno comfort.

 

Progettato per rispondere alle crescenti richieste del mercato per un elicottero multiruolo, versatile, accessibile e di classe media, il biturbina da trasporto medio AW189, è già leader di mercato nella propria classe (8 tonnellate). Ordinato in 130 esemplari da 15 operatori in oltre dieci nazioni, il velivolo rappresenta la migliore soluzione per missioni Offshore e SAR (Search and Rescue – Ricerca e Soccorso) di lungo raggio ed è attualmente in servizio con Bristow, Gulf Helicopters e Weststar Aviation Services.

 

Per completare l’illustrazione dell’offerta AgustaWestland presentata ad Helitech, un’ampia sezione dell’allestimento espositivo è stata dedicata all’attenzione verso il cliente. I sistemi e le soluzioni di addestramento esposte hanno testimoniato dell’impegno profuso dall’azienda attraverso tecnologie e innovazione nel miglioramento degli standard di sicurezza e nella riduzione dei costi operativi.

Amsterdam 15/10/2014