Kagoshima International Aviation ordina un ulteriore elicottero GrandNew per missioni di elisoccorso

Kagoshima International Aviation ordina un ulteriore elicottero GrandNew per missioni di elisoccorso
  • L’ordine espande la presenza del GrandNew in Giappone per missioni di pubblica utilità 
  • Più di 80 elicotteri della serie AW109 venduti a clienti giapponesi finora
  • Oltre 150 elicotteri di Leonardo-Finmeccanica venduti in Giappone fino ad oggi

 

Leonardo-Finmeccanica ha annunciato oggi, insieme al suo distributore giapponese Kaigai Corporation, che Kagoshima International Aviation ha ordinato il suo secondo elicottero AgustaWestland GrandNew per svolgere missioni di elisoccorso (EMS, Emergency Medical Service) nella Prefettura di Kagoshima. Il velivolo entrerà in servizio nell'autunno del 2016.

 

Quest’ultimo ordine è parte del programma denominato Doctor Heli finalizzato alla realizzazione di una moderna rete di servizi di eliambulanza per tutte le prefetture del Giappone. Il GrandNew di Kagoshima International Aviation dispone di una configurazione di missione dedicata con una cabina in grado di ospitare una barella e quattro posti per il personale medico. Il velivolo è inoltre dotato di un serbatoio ausiliario per estendere ulteriormente il raggio d’azione.

 

L'ordine espande ulteriormente la presenza di elicotteri GrandNew per compiti di pubblica utilità nel mercato giapponese e conferma il crescente successo della serie di elicotteri AW109 in Giappone, con più di 80 velivoli venduti per molteplici missioni tra cui eliambulanza, pubblica sicurezza, trasporto corporate e supporto ad attività editoriali e alle riprese televisive.

 

Attraverso la sua sede regionale di Tokyo inaugurata nel 2008, Leonardo-Finmeccanica ha visto da allora crescere in modo significativo la propria presenza sul mercato elicotteristico giapponese. Ad oggi, oltre 150 elicotteri di vario tipo sono stati venduti da Leonardo-Finmeccanica in Giappone per vari compiti commerciali e governativi. 

Roma 17/06/2016 13:05