Finmeccanica: precisazione

Finmeccanica: precisazione

Roma, 24 giugno 2015 – Finmeccanica rende noto che, al contrario di quanto pubblicato oggi dal Sole 24 Ore, Alenia Aermacchi non ha mai partecipato con il suo velivolo da trasporto tattico C-27J alla gara internazionale indetta dal Ministero degli Interni dell’Arabia Saudita. E’ pertanto del tutto falso parlare di “una sconfitta” per Finmeccanica. Così come, di conseguenza, è frutto di una forzata ricostruzione giornalistica parlare di “disappunto” all’interno dell’azienda.

 

Inoltre, definire il C-27J “concorrente” del KC-390 di Embraer (alla quale Finmeccanica-Selex ES ha venduto i propri radar Gabbiano T20) dimostra una scarsa conoscenza del settore. Per caratteristiche tecniche e prestazioni operative si tratta di due velivoli molto differenti. Il KC-390 è un velivolo a getto, di circa 70 tonnellate di peso massimo al decollo e capace di trasportare circa 20 tonnellate di carico. Il C-27J è, invece, un velivolo da trasporto tattico (cioè adatto ad operare anche su piste corte e semi-preparate) a turboelica di circa 32 tonnellate di peso massimo al decollo e in grado di trasportare 10 tonnellate di carico.

 

Finmeccanica si riserva il diritto di tutelare presso le sedi competenti gli interessi della società e dei propri stakeholders.

Roma 24/06/2015 14:33