Finmeccanica partecipa alla Top Employers Best Practice Convention

Finmeccanica, che quest’anno ha ottenuto la certificazione TOP EMPLOYER 2011 entrando a far parte della rosa delle aziende di eccellenza nell’ambito della formazione, dello sviluppo e della gestione delle risorse umane, ha partecipato oggi alla Top Employers Best Practices Convention di Roma, presso l’Università LUISS.

 

Il convegno, che vedrà lo svolgimento di una seconda giornata a Milano il 29 settembre p.v., ha avuto come tema portante il rapporto fra Social Network ed Employer Branding: manager ed esponenti HR di alcune delle aziende certificate si sono confrontati sulle modalità di utilizzo delle nuove funzionalità del web per accrescere l’appeal delle loro realtà sul mercato del lavoro globale.

Finmeccanica ha approfondito la strategia adottata dal Gruppo in risposta alle sfide della società digitale, evidenziando la sua presenza sui principali Social Media e, soprattutto, presentando le Web Community utilizzate a supporto delle iniziative di Formazione e Sviluppo, che accompagnano e guidano i percorsi di crescita professionale di quanti lavorano al suo interno.

Le Community on line attive per i diversi target di popolazione aziendale (dai neo assunti ai Top Manager) consentono infatti la fruizione di contenuti in modalità e-learning, la costruzione collaborativa della conoscenza, la connessione e l’integrazione fra quanti svolgono lo stesso mestiere nelle diverse realtà Finmeccanica nel mondo, contribuendo in modo significativo all’alimentazione del senso di appartenenza al Gruppo.

La ricerca di nuovi canali di comunicazione e di innovativi strumenti a supporto dei percorsi di formazione per i dipendenti risponde alla necessità di Finmeccanica di adottare linguaggi diversificati per dialogare efficacemente con la pluralità delle intelligenze presenti al suo interno. Qualche numero: oltre il 30% dei dipendenti del Gruppo è laureato e il 47% diplomato, con una netta prevalenza di lauree e diplomi tecnici; quasi 16.000 gli Ingegneri, per lo più Aeronautici/Aerospaziali, Elettronici, Meccanici, Informatici e delle Telecomunicazioni e circa 19.000 i Tecnici specializzati che lavorano nelle diverse Aziende; quattro, infine, le generazioni che quotidianamente lavorano gomito a gomito all'interno di Finmeccanica, di cui tantissimi i giovani al di sotto dei 35 anni (30% dell'organico) e i "Senior" intorno ai 50 anni (31%).

Roma 27/09/2011