Finmeccanica S.p.A. annuncia un'offerta di acquisto di alcuni prestiti obbligazionari

Finmeccanica S.p.A. annuncia un'offerta di acquisto di alcuni prestiti obbligazionari

Roma, 8 luglio 2015 - Finmeccanica S.p.A. (l "Emittente" a seguito del subentro a Finmeccanica Finance S.A. in qualità di emittente dei Titoli emessi a valere sul programma Euro Medium Term Note originariamente costituito da Finmeccanica S.A., in qualità di emittente, e da Finmeccanica S.p.A., in qualità di emittente e di garante per le obbligazioni emesse da Finmeccanica Finance S.A.) con il presente comunicato annuncia il proprio invito rivolto ai portatori di taluni Titoli (come indicati nella tabella che segue) ad offrire i propri Titoli per il riacquisto da parte dell’Emittente a fronte di un corrispettivo in denaro fino all’Ammontare Massimo di Accettazione (ciascuna un' "Offerta" e, unitamente, le "Offerte"), nel rispetto delle restrizioni all’offerta e alla distribuzione applicabili.

 

Le Offerte sono promosse secondo i termini e le condizioni di cui al tender offer memorandum datato 8 luglio 2015 (il "Tender Offer Memorandum"). I termini in maiuscolo usati nel presente comunicato e non altrimenti definiti hanno il significato ad essi attribuito nel Tender Offer Memorandum.

 

BNP Paribas, Citigroup Global Markets Limited, HSBC Bank plc e Société Générale agiscono in qualità di Global Coordinators delle Offerte, Banco Bilbao Vizcaya Argentaria, S.A., Banco Santander S.A., Commerzbank Aktiengesellschaft, Merrill Lynch International, Mitsubishi UFJ Securities International plc, e The Royal Bank of Scotland plc, unitamente ai Global Coordinators, agiscono in qualità di Dealer Managers e Lucid Issuer Services Limited agisce in qualità di Tender Agent.

 

Le Offerte

Ordine di priorità Descrizione dei Titoli ISIN Ammontare nominale in circolazione

Benchmark Rate/ Reference Security

 

Purchase Spread Ammontare Massimo di Accettazione
  Priorità 1          
1 £400.000.000 8,00 per cento. Titoli in scadenza il 16 dicembre 2019 (le "Sterling  Notes") XS0423814119 £400.000.000 UKT benchmark (UKT 3 3/4 in scadenza il 7 settembre 2019) 245 bps  
1 €950.000.000 4,50 per cento. Titoli in scadenza il 19 gennaio 2021 (le "Euro 2021  Notes") XS0999654873 €950.000.000 Euro 2021 Notes Benchmark Rate 225 bps  
1 €600.000.000 5,25 per cento. Titoli in scadenza il 21 gennaio 2022 (le " Euro 2022  Notes")

XS0458887030

€600.000.000 Euro 2022 Notes Benchmark Rate 245 bps

Subordinatamente a quanto qui previsto, fino all’importo nominale di €450.000.000

  Priorità 2          
2 €600.000.000 4,375 per cento. Titoli in scadenza il 5 dicembre 2017 (le "Euro 2017  Notes")

XS0861828407

€600.000.000 Euro 2017 Notes Benchmark Rate 120 bps  
2 €500.000.000 5,75 per cento. Titoli in scadenza il 12 dicembre 2018 (le "Euro 2018  Notes") XS0182242247 €500.000.000 Euro 2018 Notes Benchmark Rate 150 bps  

L'ammontare nominale massimo dei Titoli che saranno accettati ai sensi delle Offerte complessivamente tra i Titoli con Priorità 1 e i Titoli con Priorità 2 (nel caso dei Titoli denominati in sterline, convertiti in euro secondo il tasso di cambio GBP FX) è pari a €450.000.000 (l' "Ammontare Massimo di Accettazione"). L'Emittente si riserva il diritto, a sua esclusiva e assoluta discrezione, di aumentare o ridurre, o di acquistare Titoli per un controvalore complessivo maggiore o minore dell’Ammontare Massimo di Accettazione, nel rispetto delle disposizioni di legge applicabili.

 

L'Emittente si riserva il diritto, a sua esclusiva e assoluta discrezione, di estendere, riaprire, ritirare o terminare le Offerte e modificare, o rinunciare ai termini e alle condizioni applicabili alle Offerte in qualunque momento successivo all’annuncio delle Offerte, nel rispetto delle disposizioni di legge applicabili.

 

Razionale delle Offerte

Lo scopo delle Offerte è utilizzare la liquidità disponibile per ridurre l'indebitamento lordo dell'Emittente, per rafforzare la struttura del capitale e per ridurre gli oneri finanziari.

 

É intenzione dell'Emittente cancellare i Titoli riacquistati ai sensi delle Offerte. I Titoli che non siano validamente portati in adesione e accettati per il riacquisto ai sensi delle Offerte rimarranno in circolazione dopo la Data di Regolamento (Settlement Date).

 

Prezzo di Acquisto

Qualora i Titoli siano portati in adesione per un valore almeno pari alla Denominazione Minima applicabile alla relativa Serie di Titoli (anche a seguito dell'applicazione dell’eventuale riparto), il prezzo da corrispondersi per ogni €1.000 (con riferimento ai Titoli denominati in Euro) e per ogni £1.000 (con riferimento ai Titoli denominati in Sterline) in valore nominale dei Titoli (il "Prezzo di

Acquisto") sarà determinato, a, o intorno alla, Ora di Fissazione del Prezzo (Pricing Time),  ai sensi di quanto qui previsto mediante riferimento alla somma tra il margine fisso relativo alla rispettiva Serie di Titoli, come riportato nella tabella che precede, (il "Purchase Spread") e, rispettivamente, il Benchmark Rate (con riferimento ai Titoli denominati in Euro) e il Benchmark Reference Security Yield (con riferimento ai Titoli denominati in Sterline) e sarà espresso in percentuale e arrotondato per eccesso al terzo decimale (con 0,0005 arrotondato per eccesso).

 

Pagamento degli Interessi Maturati (Accrued Interest Payment)

L'Emittente corrisponderà gli interessi maturati e non corrisposti relativi a tutti i Titoli validamente portati in adesione e accettati per il riacquisto da parte dell'Emittente ai sensi delle Offerte, dalla data di pagamento interessi della relativa Serie di Titoli immediatamente precedente la Data di Regolamento (Settlement Date) inclusa, alla Data di Regolamento (Settlement Date) esclusa.

 

Accettazione dei Titoli e Ordine di Priorità

L'Emittente non ha alcun obbligo di accettare i Titoli portati in adesione ai sensi delle Offerte. L'accettazione per l'acquisto da parte dell’Emittente dei Titoli validamente portati in adesione e non validamente ritirati ai sensi delle Offerte è nella esclusiva e assoluta discrezionalità dell'Emittente e le offerte potranno essere rigettate dall’Emittente per qualsiasi motivo e l'Emittente non ha alcun obbligo nei confronti dei portatori dei Titoli di fornire alcuna ragione o giustificazione per aver rifiutato di accettare un’offerta di Titoli per l’acquisto.

 

Senza pregiudizio per quanto previsto nel precedente paragrafo, l'Emittente accetterà valide richieste di adesione secondo l'Ordine di Priorità indicato nella tabella che precede fino a quando alternativamente (i) abbia accettato tutti i Titoli validamente portati in adesione e eleggibili per l’acquisto, o (ii) l'ammontare nominale complessivo di Titoli validamente portati in adesione sia pari all’ammontare massimo che può essere accettato senza eccedere l'Ammontare Massimo di Accettazione.

 

Qualora le valide richieste di adesione siano ricevute per un ammontare nominale di Titoli maggiore dell’Ammontare Massimo di Accettazione, l'Emittente, in conformità ai termini e alle condizioni descritti nel Tender Offer Memorandum, accetterà tali valide richieste di adesione secondo l'Ordine di Priorità (la Serie di Titoli portati in adesione ai sensi delle Offerte e inclusa nell’ordine di Priorità 1 sarà accettata per prima) e nell’ambito di ciascuna Priorità l’Emittente determinerà la distribuzione dei fondi tra ciascuna delle Serie di Titoli a sua esclusiva e assoluta discrezione.

 

Nell'ambito di ciascuna Priorità, l’Emittente si riserva il diritto, a sua esclusiva e assoluta discrezione, di accettare un numero significativamente maggiore o minore (o pari a zero) di ciascuna Serie di Titoli di una Priorità (fatta salva l'applicazione del riparto, se applicabile), rispetto alle altre Serie di Titoli aventi la stessa Priorità.

 

Periodo delle Offerte

Le Offerte iniziano l'8 luglio 2015 e termineranno alle 16:00 (GMT) / 17:00 (CET) del 15 luglio 2015 (il "Termine di Scadenza"), salvo che non siano estese, riaperte, ritirate e/o terminate dall'Emittente, a sua esclusiva e assoluta discrezione, e in tal caso notifica di ciò verrà data da, o per conto dell’Emittente mediante annuncio, come stabilito nel Tender Offer Memorandum nella sezione denominata "Terms and Conditions of the Offers - Announcements"

Le Istruzioni di Adesione, una volta presentate, saranno irrevocabili fatta eccezione per i casi limitati descritti nel Tender Offer Memorandum nella sezione denominata "Amendment and Termination".

Roma 08/07/2015 11:22