Finmeccanica: 24.000 candidature per il progetto "1.000 giovani per Finmeccanica" La campagna di recruiting si chiuderà il 31 ottobre

Finmeccanica: 24.000 candidature per il progetto

A poco più di un mese dal lancio del progetto “1.000 giovani per Finmeccanica, sono oltre 24.000 le persone che si sono candidate per entrare a far parte del Gruppo. Finmeccanica ha messo a disposizione 1.500 opportunità di lavoro per giovani qualificati under 30 in possesso di diploma o laurea in discipline tecnico-scientifiche, che saranno inseriti nelle diverse società del Gruppo presenti sul territorio italiano entro la fine del 2014.

 

Le domande provengono prevalentemente da candidati di sesso maschile, anche se sono in trend crescente le donne che coprono circa 1/4 delle candidature. Sostanziale equivalenza da parte di diplomati e laureati, con una nota di rilievo: circa il 40% dei laureati che aspira a lavorare in Finmeccanica ha già un’occupazione, a dimostrazione del fatto che il progetto viene percepito come una reale opportunità di crescere e intraprendere un percorso professionale migliorativo. Delle 24.000 domande finora ricevute, 16.000 sono state inviate nel solo mese di agosto; il picco massimo giornaliero è stato raggiunto nella prima settimana di settembre, che ha visto una media di circa 1.000 curricula al giorno. A determinare il boom delle domande sembra esser stato, secondo i primi dati raccolti, il passaparola che si è creato tra i ragazzi, che ha suscitato un interesse via via crescente in migliaia di giovani.

 

“1.000 giovani per Finmeccanica” rappresenta non solo un progetto di reclutamento per alimentare le competenze tecniche del Gruppo, ma anche un’importante iniziativa di orientamento. Ai 1.500 ragazzi che entreranno a far parte delle diverse società del Gruppo, se ne aggiungeranno infatti molti altri che avranno l’opportunità di essere valutati in termini di attitudini e competenze sulla base dei criteri trasparenti e oggettivi propri del sistema di talent management di Finmeccanica. La campagna di reclutamento resterà aperta fino al 31 ottobre, termine ultimo per la trasmissione delle candidature, che saranno raccolte e classificate dal Gruppo all’interno di un database che potrà essere utilizzato anche per future ed ulteriori esigenze di recruiting  (www.finmeccanica.com/persone/1000giovani). Una risposta concreta, quindi, ai problemi dell’Italia e alle raccomandazioni formulate dall’Unione Europea in materia di occupazione giovanile. Un’opportunità che i giovani hanno colto con entusiasmo, raccogliendo la sfida di Finmeccanica per il rilancio di una cultura del ‘saper fare’.

Roma 12/09/2013 16:25