AW139: In volo da un milione di ore

AW139: In volo da un milione di ore

Finmeccanica-AgustaWestland hanno annunciato ieri al Farnborough International Airshow il raggiungimento della milionesima ora di volo da parte dell’intera flotta di AW139 operativa nel mondo: dieci anni di attività in cui gli elicotteri hanno coperto un’ampia gamma di missioni commerciali, militari e governative, spesso in condizioni ambientali fra le più difficoltose.

 

770 AW139 ordinati da oltre 200 clienti in oltre 60 nazioni del mondo, di cui 650 operativi ad oggi, fanno del biturbina AgustaWestland l’elicottero di maggior successo nella sua classe di peso e il punto di riferimento del mercato avendone conquistato negli ultimi cinque anni una quota del 56% .

 

Disponibile in numerose versioni e con oltre un migliaio di equipaggiamenti certificati, il velivolo può essere utilizzato per una vasta gamma di applicazioni, inclusi i trasporti executive/VIP, servizi di elisoccorso e di ricerca e salvataggio (EMS/SAR), assistenza ai produttori di gas e petrolio (OGP) offshore, operazioni antincendio, operazioni finalizzate a garantire l’applicazione della legge e di carattere paramilitare e militare.

 

A conferma del grande successo dell’elicottero, sono stati confermati ieri alcuni ordini, tra i quali: un AW139 in configurazione VIP/Corporate per un cliente britannico, rimasto riservato, che porta a cinque gli elicotteri di questo tipo venduti negli ultimi tre anni nel Regno Unito; un AW139 entro il 2015 per i Vigili del Fuoco di Yokohama (Giappone), il secondo di cui si doterà il Fire Department, a seguito dell’ordine finalizzato a Farnborough dalla giapponese Mitsui Bussan Aerospace; due macchine, con relativi servizi di addestramento e supporto, sono state infine ordinate dal ministero della difesa del Bangladesh per equipaggiare l’Aeronautica Militare del Paese asiatico nelle sue missioni SAR.

 

Fra gli altri ordini ratificati da Finmeccanica-AgustaWestland nel corso della giornata nel settore elicotteristico: un GrandNew e un Sokol W-3A sono stati ordinati dal Ministero per gli Affari Interni ugandese per le missioni della Polizia locale; infine, i tre AW119 Ke, già in dotazione alla turca HeliStar, verranno utilizzati nel monitoraggio aereo delle infrastrutture elettriche del Paese, servizio per la quale la società è stata selezionata per supportare Teias (Turkish Electricity Transmission Company).

Farnborough 15/07/2014