Leonardo-Finmeccanica: il ‘best seller' AW139 raggiunge quota 50 elicotteri venduti in Giappone

Leonardo-Finmeccanica: il ‘best seller' AW139 raggiunge quota 50 elicotteri venduti in Giappone
  • Il cinquantesimo elicottero arriverà in Giappone entro l’anno, confermando il grande successo dell’AW139 per compiti di pubblica utilità 
  • Sempre più solida la partnership con il distributore Mitsui Bussan, recentemente estesa anche al nuovo modello AW169 
  • L’AW139 è campione di vendite sul mercato internazionale con ordini ad oggi per oltre 950 unità 

 

Farnborough, 11 luglio 2016 – Leonardo-Finmeccanica e Mitsui Bussan Aerospace, distributore ufficiale dell’elicottero AgustaWestland AW139 in Giappone, celebrano oggi al Farnborough International Airshow 2016 il raggiungimento di quota 50 velivoli di questo tipo venduti nel paese fino ad ora. La forte partnership tra Leonardo e Mitsui Bussan Aerospace è stata in grado di posizionare l'AW139 in mercati tradizionalmente occupati da altri costruttori di elicotteri e ha sostenuto l'espansione del business all'interno del mercato giapponese.

 

Leonardo è leader in Giappone nel mercato degli elicotteri bimotore grazie al successo dei modelli AW109 e l'AW139. La collaborazione con Mitsui Bussan è inoltre stata più recentemente estesa anche all’elicottero di nuova generazione AW169, aprendo la strada ad un’ulteriore espansione della presenza di Leonardo in Giappone.    

 

L'AW139 si è dimostrato un prodotto vincente nel paese per un’ampia serie di ruoli di pubblica utilità tra cui ricerca e soccorso, ordine pubblico, antincendio, protezione civile, e in operazione sia con enti nazionali che presso diverse prefetture e autorità locali. Inoltre l'AW139 è impiegato da importanti canali televisivi a supporto delle riprese video e delle attività editoriali come NHK e Kansai TV.

 

Il successo di Leonardo nel mercato elicotteristico giapponese continua a crescere con forti vendite negli ultimi anni per l’intera gamma di prodotti commerciali. La sede regionale di Leonardo a Tokyo ha sostenuto un business in costante crescita fin dal 2008. La flotta di elicotteri in Giappone è anche supportata da quattro centri di assistenza che forniscono servizi di manutenzione e riparazione, confermando l'impegno di Leonardo per la flotta di elicotteri esistente e per i futuri requisiti.

Farnborough 11/07/2016 16:04