Leonardo-Finmeccanica ottiene nuovi ordini da un Paese asiatico

Leonardo-Finmeccanica ottiene nuovi ordini da un Paese asiatico

- I contratti riguardano due elicotteri AgustaWestland AW119Kx e la fornitura di un sistema radar per la sorveglianza aerea, di sistemi acustici e di equipaggiamenti per comunicazioni tattiche 

- Consegne previste entro il 2017 per gli elicotteri e a partire dal 2017 per gli altri sistemi 

 

Farnborough, 12 luglio 2016 – Leonardo-Finmeccanica ha ottenuto nuovi ordini da un Paese asiatico. Nel dettaglio, i contratti riguardano due elicotteri AgustaWestland AW119Kx e la fornitura di un sistema radar di sorveglianza aerea RAT 31 DL, di sistemi acustici HALO (Hostile Artillery Location System) e di equipaggiamenti per le comunicazioni tattiche.‎ Le consegne sono previste entro il 2017 per gli elicotteri e a partire dal 2017 per il radar e gli altri sistemi.

 

L’ordine siglato per i due elicotteri dimostra le qualità dell’elicottero AW119Kx ed è testimonianza delle capacità di Leonardo di fornire avanzate soluzioni addestrative ai suoi clienti. Gli elicotteri saranno assemblati presso lo stabilimento di Leonardo a Philadelphia (USA). Dotato di elevati standard di sicurezza, l’AW119Kx dispone di ridondanze su diversi dei principali sistemi per evitare gli effetti di eventuali guasti, mentre grazie ad una cabina di pilotaggio dual-display, consente la flessibilità per istruire da entrambi i posti e la possibilità di operazioni con volo a vista (VFR) e volo strumentale (IFR). Questo rende il AW119Kx la migliore soluzione tra gli elicotteri monomotore per l’addestramento in condizioni atmosferiche impegnative e di bassa visibilità.

 

Il sistema radar RAT 31 DL è un sistema della famiglia di radar tridimensionali a lungo raggio con una portata effettiva di oltre circa 470 Km. Il radar RAT 31 DL è la soluzione più avanzata per operare nei moderni sistemi di difesa aerea ed è in servizio in numerosi paesi appartenenti, e non, alla NATO come Italia, Turchia, Polonia, Spagna, Ungheria, Norvegia, Repubblica Ceca, Germania, Danimarca, Grecia, Austria, Thailandia e Malaysia. Il sistema di telecomunicazioni tattiche è di tipo dispiegabile su campo, ovvero trasportabile e capace di operare da posizioni fisse, mentre il sistema HALO è un nuovo sistema acustico per la localizzazione delle armi che adotta tecniche avanzate di elaborazione dei dati specificamente sviluppate per determinare la provenienza e posizione del fuoco con estrema accuratezza, affidabilità e rapidità.

Farnborough 12/07/2016 17:32