Finmeccanica – Selex ES lancia il sistema Counter-UAV Falcon Shield

Finmeccanica – Selex ES lancia il sistema Counter-UAV Falcon Shield
  • Il Falcon Shield abilita gli operatori a trovare, fissare, tracciare, identificare e sconfiggere le minacce poste da droni a bassa quota, lenti e di piccole dimensioni.  
  • La soluzione di integrazione include la capacità di attacco elettronico di Finmeccanica – Selex ES in grado di prendere il controllo di droni pilotati in remoto e farli atterrare in maniera sicura.

 

A DSEi 2015, Finmeccanica – Selex ES svela il Falcon Shield, il proprio Counter-Unmanned Air Vehicle (C-UAV) system. Il Falcon Shield fornisce una capacità multi-spettrale e, unicamente attraverso l’integrazione di una capacità di attacco elettronico, una risposta alle minacce multistrato. Questa risposta introduce la capacità di prendere il controllo di droni pilotati da remoto e farli atterrare in maniera sicura (una capacità di intervento attraverso command link) precedente al bisogno di contrastare minacce di questo tipo solo attraverso lo jamming o soluzioni cinetiche. Di conseguenza, la possibilità di eventuali effetti collaterali è decisamente diminuite. Il Falcon Shield nasce dalla storia di Selex ES nella fornitura di soluzioni di difesa a corto-raggio contro una varietà di minacce aeree.

 

La rapida proliferazione di micro/mini UAV, anche conosciuti come droni, è globalmente una minaccia in crescita per la sicurezza nazionale e commerciale. Facili da costruire, economici da acquistare, semplici da far volare e difficili da intercettare, i droni disponibili in commercio sono tra le minacce evolute più velocemente da un punto di vista tecnologico sia in ambiente civile che militare. Il Falcon Shield contrasta questa minaccia fornendo agli utilizzatori un sistema velocemente dispiegabile, scalabile ed in grado di trovare, fissare, tracciare, identificare e sconfiggere minacce differenti.

 

Il Falcon Shield sfrutta le alte prestazioni di Selex ES nella Sorveglianza Elettronica passiva e dei sensori Elettro-Ottici, combinate con un Radar di scenario specifico per fornire una capacità di detezione della minaccia pienamente integrata, una capacità di identificazione e di tracciamento in grado di operare in ambienti che variano da spazi aperti, ad aree affollate fino a ‘canyon urbani’. 

 

Incorporato al sistema Falcon Shield, la capacità unica di Attacco Elettronico di Selex ES, in grado di fornire agli utilizzatori elevate prestazioni di controllo e disturbo della minaccia.
La flessibilità intrinseca al sistema Falcon Shield permette a questa capacità di attacco elettronico di poter essere integrata con ulteriori effettori cinetici opzionali.

 

La sua facilità d’uso, che garantisce uno scarso affaticamento dell’utilizzatore ed una limitata necessità di training, è garantita dall’uso del Vantage Command, Control & Situation Awareness (C2SA) di Selex ES, un’interfaccia intuitiva ed automatica per la detezione delle minacce ed il tracciamento che permette il passaggio automatico dalla detezione all’identificazione del bersaglio attraverso i sensori.

 

La flessibilità del framework Vantage C2SA fa si che il sistema Falcon Shield possa essere velocemente personalizzato ed integrato con soluzioni di sicurezza differenti e con interfacce preesistenti.

 

Falcon Shield a DSEi

Gli elementi della soluzione di Selex ES Falcon Shield in mostra a DSEi includono:

  • NERIO-LR
    Il NERIO-LR è un sistema Elettro-Ottico (EO) a Lungo Raggio di Sorveglianza, Acquisizione della Minaccia (STA) e Riconoscimento, modulare e pensato per un’ampia gamma di sistemi sia statici che mobili. Il NERIO-LR integra la Termocamera ad alte prestazioni Hawk Thermal Imaging di Selex ES in una configurazione del payload pienamente flessibile ed adattabile ad un meccanismo direttore giro-stabilizzato, con capacità, costi e performance ottimizzabili secondo le esigenze del cliente. Ubicato presso: Land Zone N10-190.
  • NERIO-ULR
    Il NERIO-ULR è un sistema Elettro-Ottico a Raggio Ultra-Lungo di Sorveglianza, Acquisizione della Minaccia (STA) e Riconoscimento modulare e progettato per un’ampia gamma di sistemi sia statici che mobili. Il NERIO-URL integra le elevate prestazioni della Termocamera Horizon HD di Selex ES in una configurazione del payload pienamente flessibile ed adattabile ad un meccanismo direttore giro-stabilizzato, con capacità, costi e performance ottimizzabili secondo le esigenze del cliente. Ubicato presso: Land Zone N10-190.
  • Observer 100
    L'Observer è una famiglia di piattaforme per la sorveglianza e la sicurezza velocemente dispiegabili, autonome e networkizzate in grado di fornire agli utilizzatori una piattaforma flessibile di elevate capacità di sorveglianza e sicurezza. Ubicato presso: Land Zone N10-190.
  • Vantage Framework & HMI
    Il Vantage è un’applicazione di Comando, Controllo e Consapevolezza dello Scenario (C2SA) basata su tecnologia all’avanguardia per la Geo Localizzazione in grado di fornire un framework integrato e flessibile ed un’interfaccia intuitiva. Ubicato presso: Land Zone N10-190.
  • Horizon HD
    L' Horizon HD è una Termocamera ad Alta-Definizione, alta sensibilità ad Onde medie ad infrarossi (MWIR) che impiega tecnologia Selex ES brevettata, con tecnologia a matrice su piano focale raffreddato in grado di soddisfare gli elevati requisiti di sorveglianza e capacità di identificazione dei clienti. Ubicato presso: Stand Finmeccanica S5-110.
Londra 15/09/2015 10:00