Finmeccanica aggiornerà i sistemi di protezione elettronica dei velivoli leggeri multi-ruolo della Forza Aerea indonesiana

Finmeccanica aggiornerà i sistemi di protezione elettronica dei velivoli leggeri multi-ruolo della Forza Aerea indonesiana
  • Il contratto è stato firmato con la società singaporiana Aptronics PTE
  • Il sistema SEER migliorerà le capacità di auto-protezione e sopravvivenza dei caccia multiruolo Hawks della Forza Aerea indonesiana
  • I ricevitori d’allerta radar SEER sono stati apprezzati in esercitazioni NATO e la Royal Air Force britannica ha scelto la sua variante SG200-D

 

Finmeccanica, attraverso la divisione Sistemi Avionici e Spaziali, ha siglato con Aptronics PTE Ltd, con sede a Singapore, un contratto per fornire il ricevitore di allerta radar SEER alla Forza Aerea indonesiana. Il SEER è un sistema di auto-protezione che individua e identifica potenziali minacce radar e allerta i piloti.

 

Il SEER sarà installato su velivoli da combattimento leggeri multi-ruolo Mk.209 Hawk della Forza Aerea indonesiana, garantendo ai piloti un maggior livello di sicurezza. Il contratto prevede l’istallazione su aerei attualmente in servizio e comprende l’opzione di fornitura di ulteriori sistemi in futuro.

 

Questo risultato viene a seguito del recente successo ottenuto con la selezione dei ricevitori di allerta radar SG200-D, una specifica variante della famiglia di prodotti SEER per il Regno Unito, che offrono una capacità di allerta radar per la flotta di elicotteri Puma e Chinook della Royal Air Force. Il SEER è stato inoltre molto apprezzato durante la sperimentazione in occasione del recente programma di leadership tattica della NATO.

Il sistema è stato integrato su due aerei da combattimento multi-ruolo leggeri avanzati L-159 della Forza Aerea ceca in meno di tre ore, identificando con precisione minacce aeree, di terra e marittime a distanze significative e con un alto grado di accuratezza, operando al 100% di affidabilità nel corso dell’esercizio.

 

In qualità di leader europeo nella protezione elettronica, Finmeccanica sostiene ogni sistema SEER con una serie di servizi di supporto operativo coordinato da un team di esperti dedicati (Electronic Warfare Operational Support – EWOS). Le dimensioni e il peso ridotti, e le caratteristiche energetiche del sistema SEER assicurano la sua adattabilità a un’ampia gamma di programmi nuovi o di ammodernamento, includendo piattaforme ad ala fissa e rotante e velivoli a pilotaggio remoto.

Singapore 16/02/2016 12:23