Selex ES affiancherà il Ministero dell'Interno britannico per migliorare l'efficienza grazie ad un accordo di collaborazione tra governo e industria

Selex ES affiancherà il Ministero dell'Interno britannico per migliorare l'efficienza grazie ad un accordo di collaborazione tra governo e industria

Selex ES, una società Finmeccanica, si è aggiudicata un contratto dal Ministero dell’Interno britannico per la fornitura di servizi di supporto alle decisioni (EBDS – Evidence Based Decision Support).

 

Il contratto, della durata di tre anni, ha lo scopo di fornire consulenza alle forze di polizia, alle forze anticrimine, ai servizi di primo soccorso e dei vigili del fuoco e, più in generale, al sistema di giustizia penale inglese. Esempi di progetti EBDS includono studi e rapporti specifici di risultato, analisi delle opzioni e dimostrazioni di capacità.

 

“L’obiettivo di EBDS è di rendere più efficiente l’uso di tecnologie, i processi di business e le risorse, mettendo a disposizione un’ampia gamma di conoscenze e competenze provenienti dal settore industriale”, ha spiegato Peter Martin, responsabile del progetto EBDS, aggiungendo: "Oltre a contribuire all'ottimizzazione delle infrastrutture nuove ed esistenti, potremo dare supporto nel ridurre i rischi associati alle decisioni relative ai processi di acquisto più sensibili. Essenzialmente stiamo utilizzando la ricchezza di conoscenze a disposizione dell'industria per aiutare il governo a risparmiare, migliorare l’efficienza e identificare idee e soluzioni di business innovative".

 

EBDS sarà gestito da Selex ES per conto del Ministero dell’Interno britannico; la società di Finmeccanica ha, infatti, la responsabilità di coordinare una partnership tra industria, enti di ricerca, piccole e medie imprese, anche attraverso team trasversali creati ad hoc con persone provenienti sia dal settore industriale sia dal governo.

 

London 21/01/2014 14:00