Comunicato Stampa

Finmeccanica comunica che Christian Streiff ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di Consigliere di Amministrazione della Società, per sopraggiunti impegni professionali non compatibili con la carica di Amministratore di Finmeccanica. Le dimissioni avranno efficacia dalla data dell'Assemblea di approvazione del Bilancio di esercizio 2012, convocata per il 29 e 30 maggio 2013 (rispettivamente in prima e seconda convocazione).

 

 

Tenuto conto della tempistica prevista dalla disciplina vigente per le eventuali integrazioni dell’ordine del giorno, la relativa sostituzione non potrà formare oggetto di deliberazione da parte della suddetta Assemblea, già convocata per deliberare – tra l’altro – in ordine alla sostituzione degli Amministratori dimissionari Franco Bonferroni e Giuseppe Orsi.

 

Christian Streiff, Amministratore non esecutivo e indipendente tratto dalla lista di minoranza presentata da un gruppo di società di gestione del risparmio ed investitori istituzionali, nonché componente del Comitato per la Remunerazione, non risulta detenere, alla data delle intervenute dimissioni, azioni della Società.

Roma 23/05/2013