Black Shark

Black Shark

Il siluro pesante Black Shark è frutto della ricerca e della tecnologia italiana ed esprime un'eccellenza nazionale nel campo dell'elettronica applicata all'elettroacustica, in grado di competere in tutto il mondo.

È stato sviluppato da WASS in accordo alle esigenze operative della Marina Militare Italiana.

 

Black Shark è un'arma multi bersaglio estremamente avanzata sia dal punto di vista tecnologico che operativo ed è stato progettato per essere utilizzato da diverse piattaforme di lancio e più nello specifico da sommergibili, midget, unità di superficie e stazioni a terra.

 

È stato concepito per contrastare le minacce tecnologicamente più moderne, siano esse bersagli di superificie o subacquei. È un siluro filoguidato tramite un cavo in fibra ottica attraverso il quale il mezzo lanciante rimane in comunicazione per trasmettere e ricevere i dati necessari per il buon esito della missione.

 

Black Shark è lungo circa 6 metri (la lunghezza varia in base alla configurazione, sia essa di esercizio o di servizio), ha un diametro di circa 533 mm, è molto silenzioso e può operare in modalità di autoguida nell'ultima fase della missione.

 

Nella sua versione più innovativa, viene equipaggiato con una nuova batteria Litio - Polimeri

 

GALLERIA MULTIMEDIALE