Operativi gli otto AW139 della Polizia di Stato italiana

Operativi gli otto AW139 della Polizia di Stato italiana

Con l’entrata in servizio a fine dicembre dell’ultimo esemplare degli otto ordinati dalla Polizia di Stato italiana, l’AW139 si  conferma ancora una volta come il velivolo di maggior successo nella sua categoria di peso per Finmeccanica-AgustaWestland. A poco più di anno dall’arrivo del primo elicottero, tutti gli AW139 sono operativi nelle cinque basi di destinazione e, ad oggi, hanno accumulato oltre 1500 ore di servizio.

 

Designata come UH-139C, la configurazione dell'AW139 della Polizia di Stato comprende un sistema di visione a infrarossi FLIR ad alta definizione di ultima generazione, un sistema di comunicazione satellitare, luce di ricerca, verricello, suite di missione e telecamere ad alta definizione. Siglata nel luglio 2012, la commessa è parzialmente finanziata dal programma Frontex dell'Unione europea, l'iniziativa di coordinamento del pattugliamento delle frontiere esterne aeree, marittime e terrestri degli Stati della Ue.

 

Sono attualmente 31 gli AW139 ordinati dalle forze dell’ordine in tutt’Italia, tra Guardia Costiera, Guardia di Finanza e Aeronautica militare. Gli otto AW139 attualmente in servizio con la Polizia di Stato sono operativi in cinque differenti basi: tre elicotteri sono di stanza a Pratica di Mare, due a Reggio Calabria e i restanti tre suddivisi tra Bari, Palermo e Fenosu.

 

Con ordini per circa 800 unità provenienti da oltre 220 clienti in più di 60 nazioni, l'AW139 rappresenta un punto di riferimento per i ruoli di trasporto off-shore a supporto dell'industria petrolifera e del gas, oltre ad essere considerato ottimale per un’ampia gamma di missioni tra cui ricerca e soccorso, sicurezza del territorio, trasporto militare e trasporto VIP/passeggeri. Sono molti i Paesi che hanno deciso di dotarsi dell’AW139 per equipaggiare Forze dell’Ordine ed Enti dedicati alla sicurezza delle frontiere: Stati Uniti, Giappone, Oman, Brasile, Repubblica di Corea, Olanda, Malesia, UAE, Cina e Cile.

 

A growing number of law enforcement and border security agencies have selected and operate the AW139 in many other countries such as the USA, Japan, Oman, Brazil, The Netherlands, Republic of Korea, Malaysia, UAE, China and Chile.

Roma 10/02/2015