Leonardo: cresce la flotta di elicotteri AW139 in Pakistan per missioni di trasporto ed elisoccorso

Leonardo: cresce la flotta di elicotteri AW139 in Pakistan per missioni di trasporto ed elisoccorso

L’AW139 si conferma la scelta ideale per compiti governativi e militari presso clienti in tutto il mondo


Bestseller internazionale con oltre 960 unità vendute a più di 240 clienti in circa 70 paesi, e più di 830 elicotteri già in servizio


Leonardo-Finmeccanica ha annunciato oggi che il governo del Pakistan ha firmato un contratto per diversi elicotteri bimotore intermedi AgustaWestland AW139 che saranno impiegati per compiti di trasporto ed elisoccorso.


Il contratto rappresenta un ulteriore importante successo per Leonardo che vede cosi crescere la presenza dei propri elicotteri AW139 e di altri modelli in questo paese.


Il Pakistan è uno dei numerosi paesi che hanno scelto o stanno già operando l'AW139 per compiti governativi; tra questi l'Italia, l'Irlanda, gli Emirati Arabi Uniti, il Qatar e la Tailandia solo per citarne alcuni.


L’elicottero di nuova generazione AW139 stabilisce nuovi standard sul mercato grazie alla sua avanzata tecnologia ed elevate prestazioni, affidabilità, sicurezza, versatilità e spazio in cabina. L’AW139 è ideale per operare in ambienti difficili, ad alta temperatura e alta quota, anche con un solo motore funzionante. La moderna cabina di pilotaggio riduce al minimo il carico di lavoro del pilota, permettendo all'equipaggio di concentrarsi sulla missione. Quasi 240 clienti provenienti da circa 70 paesi hanno ordinato più di 960 elicotteri AW139, che si conferma così l'elicottero più venduto della sua categoria. L'AW139 è in grado di eseguire una vasta gamma di ruoli, tra cui missioni governative, eliambulanza, ricerca e soccorso, trasporto passeggeri, polizia e trasporto offshore. Sono oltre 830 gli AW139 attualmente in servizio nel mondo.

Roma 04/08/2016 15:00